Speciali in evidenza
Speciale Smau
Speciale ambiente
Speciale scuola
Speciale Auto
Un anno di rincari
Speciale mutui
Voli low cost
Speciale ETF
Studi di settore
Risparmio energetico
Auto & fisco
Navigatori GPS
Musica Mp3
Guida alle facoltà
Come risparmiare
XV Legislatura
shopping 24

Servizi

Il Sole Mobile

Servizi Ricerca

Attualità ed Esteri

ARCHIVIO »

23 novembre 2006

No degli editori alle trattative: venerdì 24 Il Sole senza le firme dei giornalisti

Oggi Il Sole 24Ore e Il Sole24Ore.com nella homepage escono senza le firme dei giornalisti in segno di protesta per il rifiuto degli editori ad avviare le trattative sul contratto di lavoro. Questo il comunicato del cdr del Sole:
«Oggi Il Sole-24 Ore esce senza le firme dei suoi giornalisti (l'inziativa non riguarda i collaboratori esterni) per protesta contro l’atteggiamento degli editori che per l’ennesima volta hanno respinto l’invito a sedersi al tavolo delle trattative per il rinnovo di un contratto già scaduto da due anni. Riteniamo che rifiutarsi di discutere civilmente con la controparte costituisca per il Paese un pessimo esempio di relazioni industriali. In un momento in cui il settore dell’editoria si trova ad affrontare sfide epocali e trasformazioni strutturali, l’atteggiamento non costruttivo della Fieg, contrario allo spirito del dialogo sociale, non può che produrre risultati negativi per tutti. Ci auguriamo che il nostro editore - la Confindustria, che rappresenta gran parte delle imprese italiane - sappia interpretare responsabilmente il ruolo che gli compete in un sistema moderno di relazioni industriali».



 

Suggerimenti

>Info quotazioni

A richiesta, via sms, la quotazione istantanea e in tempo reale del titolo che ti interessa

>Flash news

Scarica il programma gratuito, e ricevi sul tuo desktop le ultimissime notizie di economia e finanza

News