ILSOLE24ORE.COM > Notizie Italia ARCHIVIO

commenti - |  Condividi su: Facebook Twitter|vota su OKNOtizie|Stampa l'articoloInvia l'articolo|DiminuisciIngrandisci
5 giugno 2007

15 OTTOBRE 2001- La Cia riceve un rapporto di un servizio di intelligence straniera che parla di acquisto di uranio "yellow cake" in Niger da parte di Saddam Hussein

FEBBRAIO 2002- Arriva la conferma dell'accordo Iraq-Niger, il vice-presidente Dick Cheney chiede alla Cia di indagare. L'ex ambasciatore Joseph Wilson viene mandato in Niger

AGOSTO 2002- Comincia la propaganda mediatica per "vendere" all'opinione pubblica la guerra contro il regime di Saddam Hussein

28 GENNAIO 2003- Nel discorso sullo Stato dell'Unione, il presidente George W.Bush afferma che "il governo britannico ha appreso che Saddam ha cercato di ottenre significative quantità di uranio yellowcake dall'Africa"

19 MARZO 2003- Gli Usa invadono l'Iraq

12 GIUGNO 2003- Il Washington Post rivela la missione di un "ex diplomatico" in Niger per conto della Cia. Cheney chiede informazioni alla Cia, poi comunica a Libby che si tratta di Wilson e che sua moglie, Valerie Plame, è una spia

23 GIUGNO 2003- Judith Miller del "New York Times" e Libby parlano della missione di Wilson

6 LUGLIO 2003- Wilson esce allo scoperto sulle pagine del "New York Times"

11 LUGLIO 2003- Il Capo della Cia, George Tenet ammette che la notizia sulle aspirazioni nucleari irachene non avrebbe dovuto entrare nel discorso sullo Stato dell'Unione.

14 LUGLIO 2003- Il columnist Robert Novak identifica per la prima volta Plame come agente della Cia, citando come fonti "due alti funzionari dell'amministrazione". Comincia il Cia-gate

29 SETTEMBRE 2003- Il Dipartimento della Giustizia apre un'inchiesta che viene affidata al procuratore di Chicago, Patrick Fitzgerald.

6 LUGLIO 2005-Dopo mesi di contese legali che approdano alla Corte Suprema, Cooper depone mentre Judith Miller resiste e va in prigione

29 SETTEMBRE 2005-Miller viene rilasciata e depone l'indomani sulle conversazioni avute con Libby

16 GENNAIO 2007-Comincia il processo Cia-Gate

6 MARZO 2007-Libby è riconosciuto colpevole di ostruzione della giustizia e spergiuro

5 GIUGNO 2007- Libby è condannato a 3 mesi di reclusione, 250 mila dollari di multa e due anni di libertà vigilata

RISULTATI
0
0 VOTI
Stampa l'articoloInvia l'articolo | DiminuisciIngrandisci Condividi su: Facebook FacebookTwitter Twitter|Vota su OkNotizie OKNOtizie|Altri YahooLinkedInWikio
L'informazione del Sole 24 Ore sul tuo cellulare
Abbonati a
Inserisci qui il tuo numero
   
L'informazione del Sole 24 Ore nella tua e-mail
Inscriviti alla NEWSLETTER
Effettua il login o avvia la registrazione.


 
   
 
 
 

-UltimiSezione-

-
-
8 maggio 2010
8 maggio 2010
08 Maggio 2010
8 maggio 2010
8 maggio 2010
 
Prendeva la pensione della madre morta. Arrestato
L'Indagine del Cnr nei mari italiani
IL PUNTO / Il dopo Scajola e gli interrogativi sul governo
Addio a Giulietta Simionato
VIDEO / Le dimissioni di Scajola (da C6.tv)
 
 
Cerca quotazione - Tempo Reale  
- Listino personale
- Portfolio
- Euribor
 
 
Oggi + Inviati + Visti + Votati
 

-Annunci-