Speciali in evidenza
Speciale Smau
Speciale ambiente
Speciale scuola
Speciale Auto
Un anno di rincari
Speciale mutui
Voli low cost
Speciale ETF
Studi di settore
Risparmio energetico
Auto & fisco
Navigatori GPS
Musica Mp3
Guida alle facoltà
Come risparmiare
XV Legislatura
shopping 24

Servizi

Il Sole Mobile

Servizi Ricerca

Economia e Lavoro

ARCHIVIO »

6 ottobre 2005

Forti pregiudizi su donne e carriera

di Roberto Giuliante

I pregiudizi sulle donne in carriera sono duri a morire.

Impegno e professionalità, insomma, non bastano. Sette donne su dieci nell’ambiente di lavoro si sentono ancora dire che «le donne dovrebbero occuparsi della casa e dei bambini e gli uomini di lavorare e guadagnare». Sei donne su dieci, invece, sono convinte che per gli uomini far carriera sia più facile. Vita dura, insomma, per le mamme in carriera, come emerge da un sondaggio effettuato su mille imprenditrici italiane nell’ambito di Chase, il progetto di Eurochambres, cofinanziato dall’Unione europea, realizzato in Italia con la collaborazione di Unioncamere. L’indagine è stata presentata nell’ambito del convegno organizzato da Unioncamere “Gli stereotipi di genere nel mondo del lavoro”.
«Le donne - sottolinea Giuseppe Tripoli, segretario generale di Unioncamere - lamentano le forti difficoltà nel conciliare vita lavorativa e cura della famiglia e dei figli. Questo impone un ripensamento delle modalità organizzative del lavoro femminile, introducendo una maggiore flessibilità degli orari e politiche di supporto adeguate».

Le imprese in rosa
Intanto le imprese al femminile crescono a ritmo sostenuto e a metà del 2005 hanno superato il milione e 200mila unità, con un incremento di circa 30mila imprese rispetto all’anno precedente, pari al 2,4 per cento, più del doppio della media italiana di crescita, attestata all’1 per cento. Le imprese in rosa, che rappresentano il 23,8% del totale, crescono di più nel Mezzogiorno e nel Centro. I tassi più elevati si registrano in Calabria e nel Lazio (+ 3,4%), seguite da Lombardia (+3,2%) e Sicilia (+2,9 per cento). I settori con maggior presenza di donne si confermano il commercio (385mila imprese), l’agricoltura (278mila), le attività manifatturiere (125mila) e il turismo (82mila), anche se le donne tentano la scalata di settori considerati prettamente maschili, come trasporti e telecomunicazioni, servizi alle imprese e sanità. In crescita anche le donne extracomunitarie capitane d’impresa, che hanno toccato quota 35mila. Provengono soprattutto da Cina, Svizzera, Marocco, Nigeria e Romania.
I luoghi comuni
Decine i luoghi comuni che avvolgono donne e carriera. L’87,7% delle imprenditrici intervistate si trova in linea con l’affermazione che gli uomini conquistano ruoli più elevati delle donne perché su queste grava l’intero carico del lavoro familiare. Il 64,7% si dice convinta che sarebbe più facile avere progressioni in carriera nei panni maschili, mentre per il 57,4% esiste il luogo comune che le donne possano avere successo solo in alcuni settori.
Per far carriera il 64,1% ritiene di dover curare l’aspetto esteriore più di un uomo. Sul fronte della maternità l’82% delle mamme in carriera la giudica un ostacolo alla progressione di carriera. Il 43,8% ha sentito dire nell’ambiente di lavoro che le donne sono meno credibili degli uomini, mentre il 56,3% si è sentita dire che le donne prendono decisioni con più difficoltà degli uomini. Per un uomo, secondo gli stereotipi consolidati, sarebbe più importante far carriera rispetto a una donna. Molti maschietti, poi, non gradiscono avere un capo donna. Mille difficoltà, insomma, per conciliare lavoro e famiglia.



 

Suggerimenti

>Info quotazioni

A richiesta, via sms, la quotazione istantanea e in tempo reale del titolo che ti interessa

>Flash news

Scarica il programma gratuito, e ricevi sul tuo desktop le ultimissime notizie di economia e finanza

News

champions

L'Inter (2-1a Mosca) brava e fortunata: ribalta il risultato e vince

auto

Rimandato il lancio della «Panda cinese» per la causa con la Fiat

expo 2015

Luci sui progetti che fanno bella Milano: l'omaggio agli ospiti di Expo 2015

anniversari

Novant'anni fa la battaglia di Caporetto, madre di tutte le batoste

computer

Asus: così il notebook diventa ultraleggero

prospettive

Il presidente di Federalberghi, Bernabò Bocca (Stefano Capra / Imagoeconomica)

Turismo a Roma, invia le tue domande per il forum di mercoledì

GIAPPONE

La palazzina del Progetto Sofie sottoposta all'esperimento anti-sismico

Terremoto del settimo grado della scala Richter, ma la casa in legno fatta nel Trentino resiste

iniziative

L'appello di Nòva24: il Governo rilancia sul 5 per mille

job24

Visita il portale Job24
Cerca tra gli annunci, invia il curriculum, scopri il tuo valore di mercato.

In Evidenza

Inoltra il tuo CV
Contatta con un click oltre 680 Aziende e Società di Selezione!

Concorsi ed esami
Visita la sezione concorsi ed esami, troverai un'aggiornata rassegna di concorsi e offerte di lavoro nel pubblico impiego

Le tue foto su Casa24
Un angolo accogliente, un mobile insolito, un ambiente particolare: inviaci le foto della tua casa, le più belle saranno pubblicate sul sito.

5° Annual Economia & Finanza
Nel tradizionale appuntamento organizzato dal Sole 24 ORE, alcuni dei maggiori esperti affronteranno il tema: MiFID, Compliance e Competitività. Milano, 18 ottobre - Per iscrizioni, cliccare qui .

Il Sole 24 Ore FINANZA
Scopri l'offerta professionale di prodotti e servizi per chi opera sui mercati.

A Natale un regalo diverso?
AMREF presenta alle aziende tante idee per un Natale solidale con l'Africa da regalare a clienti, fornitori, dipendenti e amici.

Job24 anche in versione MULTIMEDIA!
Ascolta online l'omonima trasmissione di Radio24 con Walter Passerini e Roberta Pelagatta

Pubblicità