ILSOLE24ORE.COM > Notizie Economia e Lavoro ARCHIVIO

L'economia stenta, la corsa dei pc non si ferma. Boom per i Mac negli Usa

di Gianni Rusconi

commenti - |  Condividi su: Facebook Twitter|vota su OKNOtizie|Stampa l'articoloInvia l'articolo|DiminuisciIngrandisci
18 luglio 2008
Centrino 2, arrivano 240 nuovi notebook


Idc e Gartner, le due principali società di ricerca del settore It, per una volta sono del tutto d'accordo nel solito balletto delle cifre: nel secondo trimestre del 2008 le vendite di personal computer a livello mondiale sono cresciute del 16% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Parliamo, nel complesso, di oltre 72 milioni di pci finiti nelle case e negli uffici su scala planetaria. I notebook, i prezzi in discesa di questi ultimi, la forte domanda della regione Emea (+23,5% rispetto al 2007, per un totale di 23,1 milioni di pc venduti), l'avvento in Europa dei netbook, i mercati emergenti (l'America Latina ha segnato un incremento del 23,2%): la buona salute del comparto ha varie spiegazioni ma in assoluto emerge un aspetto dalla lettura dei dati al giro di boa dell'anno solare: nonostante la crisi dei consumi che affligge (o per lo meno così si dice) l'intera economia occidentale gli acquisti di desktop e portatili non si fermano. Anzi.
Non è, come sempre, tutto oro quel che luccica. L'incremento di domanda ha in effetti risentito della congiuntura del costo della vita (e del caro petrolio) sia nell'area Asia Pacifico (che ha lasciato qualcosa sul campo ma ha pur sempre registrato un salto in avanti in volumi superiore al 18§%) che soprattutto negli Stati Uniti, dove l'aumento delle consegne rispetto al 2007 è oscillato fra il 3,6% (Idc) e il 4,2% (Gartner). E i prezzi medi di vendita sono costantemente in ribasso, il che significa margini di guadagno sempre più ridotti per i vendor. La certezza, per i produttori, sono i notebook, nelle loro ormai molteplici declinazioni: da un capo all'altro del globo la domanda di computer portatili si conferma in fortissima ascesa e la sfida per primeggiare nel mercato pc si gioca senza ombra di dubbio in questo segmento.

Fra i produttori comanda sempre Hp. Asus nella top 5 in Emea
Anche il secondo trimestre 2008 ribadisce il primate di Hewlett Packard a livello mondiale. Dietro la casa di Palo alto, che secondo Gartner può vantare una market share del 18,1% (stabile rispetto al 2007), rincorrono i soliti noti: Dell (15,6%), Acer/Gateway (9,4%), Lenovo (7,8%) e Toshiba (4,4%). Delle cinque, chi ha registrato le performance migliori (in termini di crescita di unità vendute) è stata proprio quest'ultima, ma assai importante è la continuità di marcia dimostrata da Dell, che sembra aver messo definitivamente alle spalle il periodo buio. In Europa, invece, la menzione d'obbligo va ad Asus, che grazie al successo dei suoi mini notebook Eee Pc entra per la prima volta (con una quota di mercato del 5,4%) nei primi cinque posti del ranking Emea a scapito di Fujitsu Siemens Computers

Apple scherza con Microsoft: market share dell'8% negli Usa
Il fatto che Apple, oggi, possa vantare negli Stati Uniti una quota di mercato più vicina al 10% che non al 5% nei pc può essere un dato di fatto a cui dare diversi livelli di importanza. Si può infatti spiegare tale risultato con gli effetti dell'onda lunga del fenomeno iPhone oppure intenderlo (più coerentemente) come un segnale che nell'ingessato e sempre più monocorde mondo dei computer qualcosina si può anche muovere. Le vendite di Macintosh sono aumentate (i dati sono di Gartner) da aprile a giugno del 38%, la market share (rilevazioni di Idc) salita intorno all'8%; considerato che negli Usa la domanda di computer ha registrato un incremento di circa il 4% si capisce bene come Windows (almeno per gli utenti americani e in questo preciso periodo) abbia perso un po' di appeal. Rimane però il fatto che Apple, su scala mondiale, può vantare con i suoi MacBook e iMac solo il 3,3% del mercato ma ha tutti i requisiti - almeno a detta degli analisti - di poter ambire al quinto posto della classifica (occupato attualmente da Toshiba). E se questo avvenisse sarebbe di per sé una notizia di peso.

Table 1
Preliminary Worldwide PC Vendor Unit Shipment Estimates for 2Q08 (Thousands of Units)
Company2Q08
Shipments
2Q08 Market Share (%)2Q07
Shipments
2Q07 Market
Share (%)
2Q08-2Q07
Growth (%)
HP13,02818.011,12918.017.1
Dell11,20415.69,1914.821.9
Acer6,7499.45,6769.218.9
Lenovo5,587.84,8887.914.2
Toshiba3,1374.42,4283.929.2
Others32,15744.828,64746.212.3
Total71,855100.061,957100.016.0
Note: Data includes desk-based PCs, mobile PCs and X86 servers.
Source: Gartner (July
2008


Table 2
Preliminary US PC Vendor Unit Shipment Estimates for 2Q08 (Thousands of Units)
Company2Q08
Shipments
2Q08 Market Share (%)2Q07
Shipments
2Q07 Market
Share (%)
2Q08-2Q07
Growth (%)
Dell5,25431.94,69729.711.9
HP4,16625.33,94424.95.6
Apple1,3978.51,0116.438.1
Acer1,3318.11,68010.6-20.8
Toshiba9075.58825.62.8
Others3,43720.83,60722.8-4.7
Total16,491100.015,821100.04.2
Note: Data includes desk-based PCs, mobile PCs and X86 servers. Acer data includes 
Gateway's consumer shipments and Packard Bell shipments.
Source: Gartner (July 2008)



Table 3
Preliminary EMEA PC Vendor Unit Shipment Estimates for 2Q08 (Thousands of Units)
Company2Q08
Shipments
2Q08 Market Share (%)2Q07
Shipments
2Q07 Market
Share (%)
2Q07-2Q08 Growth (%)
Hewlett-Packard4,45619.33,47318.628.3
Acer3,49215.12,58713.835.0
Dell Inc.2,76111.92,17511.627.0
Toshiba1,3505.87964.369.6
ASUS1,2595.4485.92.6159.1
Others9,79742.49,20349.26.5
Total23,114100.018,720100.023.5
Note: Data Includes Deskbound, Mobile and X32/64 Servers. 
Source: Gartner (July 2008)
RISULTATI
0
0 VOTI
Stampa l'articoloInvia l'articolo | DiminuisciIngrandisci Condividi su: Facebook FacebookTwitter Twitter|Vota su OkNotizie OKNOtizie|Altri YahooLinkedInWikio
L'informazione del Sole 24 Ore sul tuo cellulare
Abbonati a
Inserisci qui il tuo numero
   
L'informazione del Sole 24 Ore nella tua e-mail
Inscriviti alla NEWSLETTER   
Effettua il login o avvia la registrazione.


 
   
 
 
 

-UltimiSezione-

-
-
6 maggio 2010
6 maggio 2010
6 maggio 2010
6 aprile 2010
6 maggio 2010
 
 
 
Cerca quotazione - Tempo Reale  
- Listino personale
- Portfolio
- Euribor
 
 
Oggi + Inviati + Visti + Votati
 

-Annunci-