Nell'intero anno appena concluso i disoccupati sono aumentati di 200mila unità a 3,423 milioni, con un tasso di disoccupazione salito all'8,2% dal 7,8% del 2008


In Germania il tasso di disoccupazione non destagionalizzato si é attestato a dicembre al 7,8% della popolazione attiva, contro il 7,6% del mese precedente, con i disoccupati in crescita di 61mila unità a 3,276 milioni. Lo ha reso noto l'ufficio tedesco del Lavoro. I dati destagionalizzati mostrano, invece, un calo di 3mila unità a dicembre (-1.000 a novembre, corretto da -7mila preliminare) con un tasso di disoccupazione stabile all'8,1 per cento. Nell'intero 2009 i disoccupati sono aumentati di 200mila unità a 3,423 milioni con un tasso di disoccupazione salito all'8,2% dal 7,8% del 2008. Gli analisti si attendevano, per dicembre, un aumento dei disoccupati di 10mila unità.

 

Shopping24