Speciali in evidenza
Speciale Smau
Speciale ambiente
Speciale scuola
Speciale Auto
Un anno di rincari
Speciale mutui
Voli low cost
Speciale ETF
Studi di settore
Risparmio energetico
Auto & fisco
Navigatori GPS
Musica Mp3
Guida alle facoltà
Come risparmiare
XV Legislatura
shopping 24

Servizi

Il Sole Mobile

Servizi Ricerca

Finanza e mercati

ARCHIVIO »

26 settembre 2006

Rossi in Consob: «Nessuna vendita di asset allo studio»

di Riccardo Sabbatini

Nessuna vendita di asset allo studio, piena sostenibilità dell'indebitamento, conferma della riorganizzazione societaria tra attività fisse e mobili per cogliere nuove possibilità operative e di mercato: sono le tre "verità" che ieri i vertici, vecchi e nuovi, di Telecom hanno esposto alla Consob nell'incontro, richiesto dalla commissione di controllo, per chiarire alcuni degli interrogativi che il mercato si era posto sul futuro del gruppo telefonico.

Un confronto serrato di due ore ma — è stato riferito — dai toni cordiali alleggerito probabilmente anche dal fatto che, sempre ieri, è stato reso noto il contenuto del rapporto inviato dalla Consob alla procura di Roma (che ha aperto un fascicolo "esplorativo") nel quale si afferma che finora non sono state riscontrate evidenze di possibili reati penali nelle operazioni societarie annunciate al mercato in queste settimane. Non c'è dunque l'ombra della manipolazione nelle forme usate dal gruppo per annunciare il suo cambio di strategia ma neppure — si arguisce — nel modo con il quale esponenti del Governo (tra cui lo stesso presidente del Consiglio Romano Prodi) hanno commentato gli stessi avvenimenti. A rispondere alle domande del presidente dell'authority Lamberto Cardia e degli altri commissari erano il neo presidente Guido Rossi, assieme al vicepresidente Carlo Buora, all'amministratore delegato Riccardo Ruggero ed al general counsel (rappresentante degli affari legali) Francesco Chiappetta.Alcuni di loro erano vecchie conoscenze della Consob.Rossi ne è statoil primo presidente e Chiappetta ha per anni ricoperto incarichi di responsabilità nella stessa istituzione.
La prima "verità": i vertici di Telecom hanno confermato per intero la nuova strategia adottata l'11 settembre scorso, con la decisione — ha sottolineato un comunicato diffuso al termine della riunione — di«riorganizzazione delle attività fisse e mobili»che si giustifica con la «necessità di intervenire tempestivamente, alla luce dell'attuale contesto competitivo e dell'evoluzione degli scenari tecnologici »con una soluzione che consenta tra l'altro di «cogliere al meglio le opportunità di sviluppo della convergenza telco media», cioè tra le aziende telefoniche e l'industria dei massmedia. E che al contempo realizzi un modello di corporate governance «più flessibile per sviluppare partnership con media content provider
»,cioè con aziende fornitrici di informazioni. Per la verità il termine di riorganizzazione utilizzato nel comunicato è più "debole" di quella separazione fissomobile di cui si parlava al temine del cda dell'11 settembre. In questi giorni è stato ipotizzato che, per raggiungere gli stessi obiettivi, anche una struttura divisionale tra le due aree di business potrebbe andare bene. Ma in effetti il riferimento, nel comunicato, ad eventuali partnership assume un significato solo nell'ambito di uno scorporo societario tra le diverse aree di attività.
Gli altri messaggi, rassicuranti, sono altrettanto rilevanti. Al momento «non è prevista alcuna modifica del perimetro di attività di Telecom Italia»che non ha conferito alcun mandato a qualunque advisor «per la cessione di asset ». Infine è stata evidenziata la «piena sostenibilità» dell'indebitamento del gruppo la cui situazione economico finanziaria «non presenta scostamenti rispetto a quanto comunicato al mercato». Un ultimo segnale, infine, è stato inviato all'Autorità per le comunicazioni con la quale verrà «verificato costantemente » il processo di riorganizzazione con uno «spirito di piena collaborazione». La precedente strategia di integrazione fissomobile è fallita anche per gli ostacoli posti dal regulator di settore. E Telecom non intende ripetere l'esperienza. In fondo Rossi è stato chiamato anche per questo.



 

Suggerimenti

>Info quotazioni

A richiesta, via sms, la quotazione istantanea e in tempo reale del titolo che ti interessa

>Flash news

Scarica il programma gratuito, e ricevi sul tuo desktop le ultimissime notizie di economia e finanza

News

champions

L'Inter (2-1a Mosca) brava e fortunata: ribalta il risultato e vince

auto

Rimandato il lancio della «Panda cinese» per la causa con la Fiat

expo 2015

Luci sui progetti che fanno bella Milano: l'omaggio agli ospiti di Expo 2015

anniversari

Novant'anni fa la battaglia di Caporetto, madre di tutte le batoste

computer

Asus: così il notebook diventa ultraleggero

prospettive

Il presidente di Federalberghi, Bernabò Bocca (Stefano Capra / Imagoeconomica)

Turismo a Roma, invia le tue domande per il forum di mercoledì

GIAPPONE

La palazzina del Progetto Sofie sottoposta all'esperimento anti-sismico

Terremoto del settimo grado della scala Richter, ma la casa in legno fatta nel Trentino resiste

iniziative

L'appello di Nòva24: il Governo rilancia sul 5 per mille

viaggi24

Singapore. Dove tutto è possibile
Viaggio in una delle capitali mondiali dello shopping e del commercio.

CASA24

Comprare casa senza agenzia
I consigli per risparmiare nell'acquisto della casa trattando direttamente tra privati

In Evidenza

CRIBIS.it
Informazioni per decidere con chi fare o non fare business, in Italia e nel mondo.

5° Annual Economia & Finanza
Nel tradizionale appuntamento organizzato dal Sole 24 ORE, alcuni dei maggiori esperti affronteranno il tema: MiFID, Compliance e Competitività. Milano, 18 ottobre - Per iscrizioni, cliccare qui .

Il Sole 24 Ore FINANZA
Scopri l'offerta professionale di prodotti e servizi per chi opera sui mercati.

A Natale un regalo diverso?
AMREF presenta alle aziende tante idee per un Natale solidale con l'Africa da regalare a clienti, fornitori, dipendenti e amici.

Scarica il gadget del Sole 24 ORE per Windows Vista
Il Sole 24 ORE porta sul tuo desktop le news di economia e attualità e l'andamento della Borsa.

Le tue foto su Casa24
Un angolo accogliente, un mobile insolito, un ambiente particolare: inviaci le foto della tua casa, le più belle saranno pubblicate sul sito.

Pubblicità