ILSOLE24ORE.COM > Notizie Cultura e Tempo libero ARCHIVIO

Miglior attore: Daniel Day-Lewis, il rigore e la passione

di Boris Sollazzo

commenti - |  Condividi su: Facebook Twitter|vota su OKNOtizie|Stampa l'articoloInvia l'articolo|DiminuisciIngrandisci
25 febbraio 2008
Daniel Day Lewis (Reuters)

Daniel Day-Lewis è talmente bravo da avere un enorme difetto. Quasi sempre, nei film che fa, gli altri rimangono schiacciati. Ne "Il petroliere" fa polpette di tutti, tenergli testa è quasi impossibile. Paul Thomas Anderson di lui ha detto "Di solito gli attori modificano i personaggi per avvicinarli a se stessi. Lui fa il contrario, si trasforma quasi completamente. E' impressionante". Rigore e affetto per le storie che interpreta, una passione che non scema neanche a 50 anni passati (e portati benissimo). Papà Cecil scrittore, mamma Jill attrice, a 18 anni sfonda con il bellissimo "Domenica, maledetta domenica" di John Schlesinger. Segue una lunga e proficua parentesi teatrale che si interrompe con parti importanti in "Gandhi", "Il Bounty" e "Another Country" con i giovanissimi Colin Firth e Rupert Everett. Sarà ancora un grandioso punk gay razzista in "My beautiful laundrette" di Stephen Frears e sensuale e carismatico ne L'insostenibile leggerezza dell'essere. Oscar per "Il mio piede sinistro", diventa persino un sex symbol con "L'ultimo dei mohicani". Scorsese lo chiama per "Gangs of New York", in cui è ancora straordinario (schiaccia Di Caprio, che perde con onore il confronto) e poco prima commuove il mondo con "Nel nome del padre". Segue un lungo momento di pausa, "dalla popolarità", e poi arriva l'epica interpretazione de "Il petroliere". Day-Lewis, troppo bravo per essere vero.

RISULTATI
0
0 VOTI
Stampa l'articoloInvia l'articolo | DiminuisciIngrandisci Condividi su: Facebook FacebookTwitter Twitter|Vota su OkNotizie OKNOtizie|Altri YahooLinkedInWikio
L'informazione del Sole 24 Ore sul tuo cellulare
Abbonati a
Inserisci qui il tuo numero
   
L'informazione del Sole 24 Ore nella tua e-mail
Inscriviti alla NEWSLETTER   
Effettua il login o avvia la registrazione.


 
   
 
 
 

-UltimiSezione-

-
-
7 maggio 2010
 
Aguilera ambasciatrice contro la fame
La consegna dei David di Donatello
Man Ray a Fotografia Europea
Elegante e brutale. Jean-Michel Basquiat alla Fondation Beyeler di Basilea
"World Press Photo 2010". Fotografie di autori vari
 
 
dal 21 al 24 Maggio 2020
1 Gli anni più belli 4822786   
2 Bad Boys for Life 882212   
3 Il richiamo della foresta 680273   
4 Parasite 5142949   
5 Sonic. Il film 2194723   
6 Odio l'estate 7339961   
7 Cattive acque 263009   
8 La mia banda suona il pop 240521   
9 Dolittle 4522635   
10 Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn) 348839   
tutti i film nelle sale » tutti i dettagli »

Trovo Cinema

Scegli la provincia
Scegli la città
Scegli il film
Tutti i film
Scegli il cinema
Tutti i cinema
 
 
Oggi + Inviati + Visti + Votati
 

-Annunci-