Calcio europeo: United e Barcellona inarrestabili, risale il Bayern

commenti - |  Condividi su: Facebook Twitter|vota su OKNOtizie|Stampa l'articoloInvia l'articolo|DiminuisciIngrandisci
9 febbraio 2009
RYAN GIGGS - INFOPHOTO

Strappo al vertice della Premiership del Manchester United, mentre in Bundesliga il Bayern si riavvicina alla capolista Hoffenheim; equilibri invariati in Spagna e Francia, prosegue indisturbato il dominio di Barcellona e Lione.

Dura meno di 24 ore il primato del Liverpool, che in extremis ha la meglio sul Portsmouth. I Red Devils di Sir Alex Ferguson si impongono sul campo del West Ham (Ryan Giggs) e tornano a comandare con due punti di vantaggio. Rocambolesco il successo dei Reds a Fratton Park: due volte in svantaggio (David Nugent e Hermann Hreidarsson), la squadra di Rafa Benitez prima ristabilisce la paritÓ con Fabio Aurelio e Dirk Kuyt, quindi in extremis trova la stoccata vincente grazie a Fernando Torres. Non va oltre il pareggio casalingo contro l'Hull il Chelsea.

In Germania pronto riscatto del Bayern Monaco che cancella la sconfitta della settimana scorsa imponendosi sul Borussia Dortmund. All'Allianz Arena sono gli ospiti a sbloccare il risultato con Nelson Valdez. Dopo il pareggio firmato da Ze Roberto Ŕ la doppietta di Miroslav Klose nei minuti finali ad assicurare i tre punti ai bavaresi, ora secondi ad una sola lunghezza dall'Hoffenheim. Nel testa-coda con il Borussia Monchengladbach solo un gol allo scadere del brasiliano Wellington evita la sconfitta alla squadra di Ralf Rangnick, costretta a rincorrere dopo la rete di Alexander Baumjohann. Si deve accontentare di un punto anche l'Herta Berlino che impatta sul campo dell'Arminia Bielefeld. Al vantaggio di Andrei Voronin replica Artur Wichniarek (12/o gol stagionale). Caduta clamorosa dell'Amburgo sul campo del Karlsruher nonostante il doppio vantaggio (Paolo Guerrero e Collin Benjamin). Sebastian Freis suona la carica per i padroni di casa, che pareggiano grazie a Giovanni Federico. Al 90' sigilla la vittoria ancora Freis.

Si allunga la striscia di vittorie consecutive del Barcellona, che supera di slancio anche lo Sporting Gijon. Al Nou Camp Ŕ la doppietta di Samuel Et˛o e la rete di Dani Alves (Kike Mateo per gli ospiti) a regalare il decimo successo per i cataliani di Pep Guardiola, nuovamente a 12 punti dal Real Madrid. Vittoria di misura per le Merengues che con Gonzalo Higuain si sbarazzano del Racing Santander. Cade in casa del Real Betis il Siviglia, affondato dalle reti di Sergio Garcia e Ricardo Oliveira. Inutile il gol a tempo scaduto di Frederic Kanoute. Torna in zona Champions il Villarreal trascinato alla vittoria sul Numancia dalla doppietta di Giuseppe Rossi.

In Francia aumentano a quattro i punti di vantaggio del Lione sulle inseguitrici: i sette volte campioni di Francia si impongono a Nizza grazie alla doppietta di Jean Makoun e Karim Benzema (Onyekachi Apam a segno per i padroni di casa). Alle spalle della squadra di Claude Puel cade il Bordeaux a Marsiglia (Marouane Chamakh) e viene raggiunto sul secondo gradino dal Paris Saint Germain, irresistibile sul Nantes (due gol per Ludovic Giuly, a segno anche Peguy Luyindula e Stephane Sessegnon).

RISULTATI
0
0 VOTI
Stampa l'articoloInvia l'articolo | DiminuisciIngrandisci Condividi su: Facebook FacebookTwitter Twitter|Vota su OkNotizie OKNOtizie|Altri YahooLinkedInWikio