Inaugurato a Berlino Est
lo stadio costruito dai tifosi

commenti - |  Condividi su: Facebook Twitter|vota su OKNOtizie|Stampa l'articoloInvia l'articolo|DiminuisciIngrandisci
9 luglio 2009
(foto Ullstein bild)

Una partita amichevole contro l'Hertha Berlinoha inaugurato ufficialmente il nuovo stadio "Alte Foersterei", che ospiterÓ le partite dell'Union Berlin, storico club di Berlino Est promosso in seconda divisione.


Una partita amichevole contro l'Hertha Berlino (finita 5-3 per il club che milita in Bundesliga) ha inaugurato ufficialmente ieri il nuovo stadio "Alte Foersterei", che ospiterÓ, durante il prossimo anno, le partite dell'Union Berlin, storico club di Berlino Est promosso in seconda divisione.

La particolaritÓ del nuovo stadio Ŕ che si tratta di un impianto costruito interamente dai tifosi in quasi un anno di lavoro. Trascinati dall'entusiasmo per le imprese sportive della loro squadra del cuore, i tifosi dell'Union Berlin hanno trasformato il loro vecchio stadio in una moderna arena. Sylvia Weisheit, accanita fan della squadra per circa un trentennio, Ŕ stata la manager del progetto e ha potuto contare sull'impegno e l'abnegazione di tifosi che hanno speso il loro tempo libero e le vacanze al lavoro nel cantiere.

Sono stati una decina i professionisti dell'edilizia che hanno lavorato al nuovo impianto, coordinando circa 80 tifosi che hanno prestato la manodopera. Il lavoro a titolo gratuito dei tifosi (90mila le ore calcolate), ha sgravato il club di un costo di 15 milioni, che sarebbe stato impossibile sostenere per la societÓ neopromossa.

L'Union Berlin Ŕ stata fondata nel 1906 dai metalmeccanici del distretto industriale di Koepenick, nella parte orientale della capitale tedesca. Dopo la conclusione della Seconda guerra mondiale, Berlino Ŕ stata divisa e il club ha militato nel campionato della Germania Est comunista, anche se i tifosi dell'Union sono sempre stati ritenuti oppositori al regime e rivali della Dynamo, il club berlinese gestito dalla Stasi, la temuta polizia segreta tedesca. (M. Do.)

9 luglio 2009
© RIPRODUZIONE RISERVATA
RISULTATI
0
0 VOTI
Stampa l'articoloInvia l'articolo | DiminuisciIngrandisci Condividi su: Facebook FacebookTwitter Twitter|Vota su OkNotizie OKNOtizie|Altri YahooLinkedInWikio