Pugilato, Fragomeni perde la corona mondiale dei massimi leggeri Wbc

commenti - |  Condividi su: Facebook Twitter|vota su OKNOtizie|Stampa l'articoloInvia l'articolo|DiminuisciIngrandisci
22 novembre 2009
Il pugile italiano Giacobbe Fragomeni colpito dall’ungherese Zsolt Erdei durante l’incontro valido per il titolo mondiale dei pesi massimi leggeri Wbc (GERMANY SPORT BOXING)


Giacobbe Fragomeni non ce l'ha fatta. Il pugile italiano Ŕ stato sconfitto ai punti dall'ungherese Zsolt Erdei a Kiel, in Germania, perdendo il titolo Mondiale dei massimi leggeri versione Wbc. Erdei, premiato da due giudici su tre (115-113, 115-113, 114-114), pur di tentare l'assalto alla corona Wbc aveva rinunciato al titolo Wbo dei massimi leggeri. Il 40enne pugile milanese Fragomeni aveva conquistato la cintura iridata lo scorso anno battendo il ceco Rudolf Kraj.

22 novembre 2009
RISULTATI
0
0 VOTI
Stampa l'articoloInvia l'articolo | DiminuisciIngrandisci Condividi su: Facebook FacebookTwitter Twitter|Vota su OkNotizie OKNOtizie|Altri YahooLinkedInWikio