ILSOLE24ORE.COM > Notizie Tecnologia e Business ARCHIVIO

Virgilio ritorna a navigare

commenti - |  Condividi su: Facebook Twitter|vota su OKNOtizie|Stampa l'articoloInvia l'articolo|DiminuisciIngrandisci
24 settembre 2007

Il conto alla rovescia è stato scandito la scorsa settimana, da una serie di nomi che campeggiavano in bella evidenza sulla barra principale del portale del gruppo Telecom Italia: al posto del solito brand Alice, ogni giorno si aggiungevano nomi come Alessia, Fabrizio, Lucia, Mario e gli altri, sovrastati da una scritta: «Nascerà il 24 settembre. Intanto cerchiamo il nome ». Una misteriosa caccia che ha anticipato il ritorno di un marchio storico per l'Italia del web: da oggi Virgilio, «il bello di internet», torna in pista. Il marchio, alla fine del 2005, aveva ceduto lo scettro del portale al brand Alice, diventato nel frattempo punto di riferimento di tutta l'offerta multimediale del gruppo telefonico. Ma evidentemente gli utenti della rete non lo hanno dimenticato se, stando ai dati di Gfk Eurisko, Virgilio occupa tuttora il secondo posto tra i marchi della rete più noti agli italiani.

Le ragioni del ritorno

Il cambio di marchio, come spiega Giancarlo Vergori, 44 anni, responsabile di Virgilio, non è però, una mera questione legata all'immagine o alla brand awareness: «Dietro la scelta di tornare a Virgilio c'è la volontà di rafforzare ulteriormente l'offerta "free" di contenuti editoriali separandola in maniera più chiara da quella a pagamento, come la connettività e l' Iptv, che comunque hanno una grande visibilità sul portale».

Le novità

Per quanto riguarda gli utenti dei servizi come l'e-mail non cambierà nulla, restando pienamente operativi i soliti indirizzi. Novità di rilievo, invece, sul fronte dei contenuti. Innanzitutto la nuova home page personalizzabile (dalle previsioni meteo della propria città al segno zodiacale) e poi una marcata valorizzazione dell'area dei contenuti generati dagli utenti: «Tra le altre cose lanciamo un canale di notizie - dove alle fonti classiche di informazione agganciamo il contributo della community che interviene con segnalazioni e commenti - e un servizio di ricerca video con un database che attinge dai principali siti specializzati » annuncia Giancarlo Vergori.

Il mercato

A oggi, il portale del gruppo Telecom è uno dei principali player nel mondo web con circa 2,5 milioni di utenti che si collegano almeno una volta al giorno e che - secondo i dati Nielsen//Netratings - diventano circa 10 milioni nell'arco di un mese. «Facciamo leva su questi numeri e sulla qualità dei nostri contenuti per presidiare la nostra posizione in un mercato pubblicitario molto dinamico» aggiunge Vergori.
E in effetti, il segmento del display advertising continua a segnare record su record con una crescita di circa il 40% e che a fine anno dovrebbe raggiungere i 260 milioni di euro.

«Attraverso la nostra concessionaria Virgilio Advertising – precisa Vergori - deteniamo nell'ambito del display advertising la più grande quota di mercato in Italia con circa il 21 per cento. E i segnali che abbiamo sulla chiusura dell'anno sono molto buoni».

RISULTATI
0
0 VOTI
Stampa l'articoloInvia l'articolo | DiminuisciIngrandisci Condividi su: Facebook FacebookTwitter Twitter|Vota su OkNotizie OKNOtizie|Altri YahooLinkedInWikio
L'informazione del Sole 24 Ore sul tuo cellulare
Abbonati a
Inserisci qui il tuo numero
   
L'informazione del Sole 24 Ore nella tua e-mail
Inscriviti alla NEWSLETTER   
Effettua il login o avvia la registrazione.


 
   
 
 
 

-UltimiSezione-

-
-
7 MAGGIO 2010
7 MAGGIO 2010
7 MAGGIO 2010
7 maggio 2010
 
L'Italia vista dal satellite
La domenica di sport
Sony Ericsson Xperia X10
Nokia N8
Si chiude l'era del floppy disk
 
 
Cerca quotazione - Tempo Reale  
- Listino personale
- Portfolio
- Euribor
 
 
Oggi + Inviati + Visti + Votati
 

-Annunci-