ILSOLE24ORE.COM > Notizie Tecnologia e Business ARCHIVIO

I portatili tengono banco nella crescita a doppia cifra dei pc

di Gianni Rusconi

commenti - |  Condividi su: Facebook Twitter|vota su OKNOtizie|Stampa l'articoloInvia l'articolo|DiminuisciIngrandisci
22 ottobre 2007


Le vendite di personal computer a livello mondiale sono cresciute del 15% nel terzo trimestre del 2007. Lo dicono i dati resi noti la scorsa settimana dalla società di ricerca Idc, che ha messo subito in evidenza come l'ulteriore salto in avanti della domanda sia dovuto agli ottimi risultati prodotti a livello di regione Emea (Europe, Middle East, Africa). La dinamicità del mercato europeo, che ha segnato nel periodo il più alto tasso di sviluppo da due anni a questa parte, ha quindi ovviato alla staticità di quello americano, ormai saturo da tempo. A pilotare le consegne Emea, a detta degli analisti, sono stati principalmente due fattori: i notebook e le promozioni scolastiche, ma è soprattutto l'ascesa inarrestabile dei portatili, in campo consumer come in ambito aziendale, a fare ancora notizia.
La Hewlett-Packard, fra i vendor, si conferma nuovamente leader nei pc catturando alla fine di settembre il 19,6% del mercato globale; la Dell, che giusto un anno fa cedette alla casa californiana lo scettro di regina dei computer, si è parzialmente riavvicinata portandosi a casa il 15,2% delle vendite e si può consolare con la leadership negli Stati Uniti, dove può vantare quattro punti di share di distacco dalla grande rivale (28% contro 24%). Alle spalle delle due compagnie Usa la Lenovo ha superato sul filo di lana la Acer (8.2% per la prima, 8.1% per la seconda) mentre più distanziata è la Toshiba (con una quota del 4,4%). A conti fatti, prendendo per buoni i dati di Idc, oltre il 55% del mercato mondiale è in mano a cinque produttori, che non a caso, anche se in tempi diversi, hanno spinto in modo sostanziale sul fattore "notebook". Se è vero che la guerra nei pc si gioca necessariamente sul fronte dei volumi, anche il trimestre appena andato in archivio conferma che sono i portatili il prodotto che può fare la fortuna di un produttore.
Portatili davanti ai desktop negli Usa
Anche gli analisti della Gartner, nel pubblicare i dati preliminari del terzo trimestre 2007, hanno confermato come l'area Asia/Pacifico e soprattutto la regione Emea abbiano trainato le vendite di personal computer. Stando ai dati della società di ricerca i pc spediti sul mercato da luglio a settembre sono stati 68,5 milioni (di cui 22,1 milioni in Emea), il 14,4% in più rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Assai indicativo il dettaglio degli incrementi a livello di singola macroarea: l'Asia/Pacifico, grazie a Cina e India in particolare, è cresciuta del 23,4%, l'Emea del 16,4% e gli Stati Uniti solo del 4,7%. Se su scala globale è stato il settore consumer a far sorridere Hewlett Packard & Co., è altresì importante rilevare come, negli Stati Uniti, i portatili abbiano per la prima volta catturato oltre il 50% della domanda. A dimostrazione che la popolarità dei notebook nel mercato domestico vive una fase di inarrestabile sviluppo.
Per quanto riguarda i vendor, anche Gartner premia Hp con lo scettro di primo fornitore a livello mondiale e per la casa californiana questo è il quinto trimestre consecutivo da regina dei pc. Rispetto alla Dell, seconda in classifica ma ancora primattrice in America, la differenza la fanno i volumi di vendita a cavallo dell'estate: per Hewlett-Packard (che a livello di regione Emea ha raggiunto per la prima volta nella storia una quota di mercato del 20%), l'incremento è stato del 33%, il costruttore texano si è fermato al 3,5%. Fa sensazione, per contro, il 58% di crescita a livello mondiale registrato dalla Acer, che in virtù della doppia acquisizione di Gateway e Packard Bell sembra poter fare propria la guerra a distanza con la Lenovo (forte soprattutto nell'area Asia/Pacifico) per il terzo gradino del podio. Per il quarto e ultimo trimestre dell'anno, Gartner prevede ancora incrementi della domanda globale sopra le due cifre e questa, per tutti produttori, è già un'altra bella notizia. (G.Rus)

RISULTATI
0
0 VOTI
Stampa l'articoloInvia l'articolo | DiminuisciIngrandisci Condividi su: Facebook FacebookTwitter Twitter|Vota su OkNotizie OKNOtizie|Altri YahooLinkedInWikio
L'informazione del Sole 24 Ore sul tuo cellulare
Abbonati a
Inserisci qui il tuo numero
   
L'informazione del Sole 24 Ore nella tua e-mail
Inscriviti alla NEWSLETTER   
Effettua il login o avvia la registrazione.


 
   
 
 
 

-UltimiSezione-

-
-
7 MAGGIO 2010
7 MAGGIO 2010
7 MAGGIO 2010
7 maggio 2010
 
L'Italia vista dal satellite
La domenica di sport
Sony Ericsson Xperia X10
Nokia N8
Si chiude l'era del floppy disk
 
 
Cerca quotazione - Tempo Reale  
- Listino personale
- Portfolio
- Euribor
 
 
Oggi + Inviati + Visti + Votati
 

-Annunci-