ILSOLE24ORE.COM > Notizie Cultura e Tempo libero ARCHIVIO

commenti - |  Condividi su: Facebook Twitter|vota su OKNOtizie|Stampa l'articoloInvia l'articolo|DiminuisciIngrandisci
24 novembre 2007

Legal Thriller: un successo sotto accusa
di Stefano Biolchini

L'accusa per un genere avvezzo alle aule di tribunale è di quelle brucianti: i legal thriller italiani si rifanno in maniera artificiosa ai grandi modelli americani. Gli avvocati John Grisham e Scott Turow, tanto per citare i modelli più ambiti. Convenzioni di genere e codici d'oltreatlantico che talvolta imprigionano i nostri autori, fra i più celebrati dal mercato attuale. Certo, come spiega Carlo Lucarelli, Grisham non si sognerebbe neppure di avere a che fare con le lentezze del sistema giudiziario italiano e da noi la figura del serial killer forse non basterebbe, non dico a capacitare, ma neppure a sopire la nostra naturale inclinazione per il clima di sospetto- che tutto avvolge - pur di non farci arrivare se non alla "verità", almeno ad una fine credibile. Anche la mano di uno psicopatico qui da noi qualcuno l'avrà pur guidata, o no?

Dopo Cogne poi scrivere gialli in Italia è più difficile, visto il mix di sospetti, inquinamenti e colpi di scena in salsa mediatica- degni del plot più avvincente- che il caso ha sdoganato in prima serata. Se a tutto ciò si aggiunge l'innesto nella nostra procedura del nuovo processo, con avvocati e giudici necessariamente più protagonisti, non c'è di che essere allegri: cronaca e televisione da noi avranno la meglio. Aggiungasi che proprio alla peggior fiction nostrana alcuni autori sembrano troppo concedere, semplificando ad uso nazional-popolare, con il rischio di esserne travolti. Così però non abbiamo ancora spiegato il successo dei più celebrati Carofiglio, De Cataldo, Lucarelli, Carlotto, Fois e Camilleri e tanti altri. Ne abbiamo chiesto conto ai primi tre (le interviste sono nello speciale) ma un'idea ce la siamo fatta anche in proprio. E parte da quell'incertezza che il nostro diritto genera nella società, con le sue lungaggini e certi bizantinismi che tutto pervadono, dalla politica alle aule di giustizia. Incertezze che la nostra narrativa sa compensare in qualche modo, ammaliandoci e convincendoci che la verità la si raggiunge solo passando per l'inevitabilità del male, ("paura eh", direbbe ancora il miglior Lucarelli televisivo). Semplificando si forniscono riposte, anche se all'insegna del mistero che nulla spiega. Sono dunque inutili i complessi di inferiorità di quegli autori che proprio perciò allargano il loro orizzonte, in cerca di una nobiltà sorpassata, fino a Il Processo di Kafka e al grandissimo Gadda, passando per la citazione ravvicinata di Scerbanenco. Ai nostri lettori il genere piace così, anche artificioso e semplificato, da italiano medio che ai processi si appassiona guardandoli in tv. stefano.biolchini@ilsole24ore.com

RISULTATI
0
0 VOTI
Stampa l'articoloInvia l'articolo | DiminuisciIngrandisci Condividi su: Facebook FacebookTwitter Twitter|Vota su OkNotizie OKNOtizie|Altri YahooLinkedInWikio
L'informazione del Sole 24 Ore sul tuo cellulare
Abbonati a
Inserisci qui il tuo numero
   
L'informazione del Sole 24 Ore nella tua e-mail
Inscriviti alla NEWSLETTER   
Effettua il login o avvia la registrazione.


 
   
 
 
 

-UltimiSezione-

-
-
7 maggio 2010
 
Aguilera ambasciatrice contro la fame
La consegna dei David di Donatello
Man Ray a Fotografia Europea
Elegante e brutale. Jean-Michel Basquiat alla Fondation Beyeler di Basilea
"World Press Photo 2010". Fotografie di autori vari
 
 
dal 21 al 24 Maggio 2020
1 Gli anni più belli 4822786   
2 Bad Boys for Life 882212   
3 Il richiamo della foresta 680273   
4 Parasite 5142949   
5 Sonic. Il film 2194723   
6 Odio l'estate 7339961   
7 Cattive acque 263009   
8 La mia banda suona il pop 240521   
9 Dolittle 4522635   
10 Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn) 348839   
tutti i film nelle sale » tutti i dettagli »

Trovo Cinema

Scegli la provincia
Scegli la città
Scegli il film
Tutti i film
Scegli il cinema
Tutti i cinema
 
 
Oggi + Inviati + Visti + Votati
 

-Annunci-