ILSOLE24ORE.COM > Notizie Cultura e Tempo libero ARCHIVIO

Cinema / Galantuomini di Edoardo Winspeare

di Michele Ossani

commenti - |  Condividi su: Facebook Twitter|vota su OKNOtizie|Stampa l'articoloInvia l'articolo|DiminuisciIngrandisci
5 dicembre 2008

Il cinema di Edoardo Winspeare sembra proprio non voler abbandonare la terra d'origine del regista, il Salento, che è sempre intimamente connesso alle storie e ai personaggi dei suoi film. Nella sua opera quarta la regione pugliese fa da sfondo a una storia d'amore impossibile tra un uomo di legge e una donna della malavita. Siamo negli anni '90 e Ignazio è un magistrato tornato a lavorare a Lecce, dopo vari anni trascorsi al nord. Qui rivede Lucia, di cui è innamorato fin dall'infanzia. La donna è madre di un bambino e rappresentante di profumi, ma in realtà è anche una criminale, il braccio destro di uno dei capi della Sacra Corona Unita. Quando Ignazio lo scopre, sarà combattuto tra la lealtà alla sua professione e la passione che lo travolge.
Winspeare asciuga il suo stile e rinuncia a un po' di aspetti folkloristici per raccontarci, nelle forme di un mélo misuratamente appassionato, una storia di conflitto tra ragione e passione, che solo a tratti, tra sparatorie e agguati si fa risaputa, ma più di frequente convince, anche nei flashback sull'innocenza perduta. Impressionante il ritratto di donna boss di Donatella Finocchiaro, premiata all'ultimo Festival di Roma: la sua Lucia è capace di alternare ad atteggiamenti duri e spietati, di impassibile ferocia, momenti teneri, in cui è vulnerabile o in cui emerge il suo senso materno. Fabrizio Gifuni è sempre affidabile, ma l'altra interpretazione sorprendente del film di Winspeare è quella offerta da Beppe Fiorello, che dopo tante fiction in cui ricopriva ruoli positivi, per il suo ritorno sul grande schermo si fa cattivo: il suo gangster locale cocainomane è reso in maniera sfumata, senza mai sconfinare nel caricaturale.

Galantuomini
Regia: Edoardo Winspeare; Sceneggiatura: Edoardo Winspeare, Andrea Piva, Alessandro Valenti; Fotografia: Paolo Carnera; Montaggio: Luca Benedetti;
Scenografia: Sabrina Balestra; Costumi: Silvia Nebiolo; Musica: Gabriele Rampino; Produzione: Acaba Produzioni, in collaborazione con Rai Cinema;
Distribuzione: 01 Distribution; Interpreti: Donatella Finocchiaro, Fabrizio Gifuni, Beppe Fiorello, Giorgio Colangeli, Gioia Spaziani, Marcello Prayer, Lamberto Probo; Origine: Italia; Anno: 2008; Durata: 100'.
Sito ufficiale (www.galantuomini.it/)

RISULTATI
0
0 VOTI
Stampa l'articoloInvia l'articolo | DiminuisciIngrandisci Condividi su: Facebook FacebookTwitter Twitter|Vota su OkNotizie OKNOtizie|Altri YahooLinkedInWikio
L'informazione del Sole 24 Ore sul tuo cellulare
Abbonati a
Inserisci qui il tuo numero
   
L'informazione del Sole 24 Ore nella tua e-mail
Inscriviti alla NEWSLETTER   
Effettua il login o avvia la registrazione.


 
   
 
 
 

-UltimiSezione-

-
-
7 maggio 2010
 
Aguilera ambasciatrice contro la fame
La consegna dei David di Donatello
Man Ray a Fotografia Europea
Elegante e brutale. Jean-Michel Basquiat alla Fondation Beyeler di Basilea
"World Press Photo 2010". Fotografie di autori vari
 
 
dal 21 al 24 Maggio 2020
1 Gli anni più belli 4822786   
2 Bad Boys for Life 882212   
3 Il richiamo della foresta 680273   
4 Parasite 5142949   
5 Sonic. Il film 2194723   
6 Odio l'estate 7339961   
7 Cattive acque 263009   
8 La mia banda suona il pop 240521   
9 Dolittle 4522635   
10 Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn) 348839   
tutti i film nelle sale » tutti i dettagli »

Trovo Cinema

Scegli la provincia
Scegli la città
Scegli il film
Tutti i film
Scegli il cinema
Tutti i cinema
 
 
Oggi + Inviati + Visti + Votati
 

-Annunci-