ILSOLE24ORE.COM > Notizie Cultura e Tempo libero ARCHIVIO

Capucci: i suoi abiti scultura a Palazzo Fortuny

di Silva Menetto

commenti - |  Condividi su: Facebook Twitter|vota su OKNOtizie|Stampa l'articoloInvia l'articolo|DiminuisciIngrandisci
6 MARZO 2009
Abito-scultura sposa in mikado due toni rosso corpetto ricamato
Galleria fotografica

Gli abiti-scultura di Roberto Capucci hanno già conosciuto locations straordinarie come il Kunsthistorisches Museum di Vienna o il filatorio settecentesco di Caraglio oppure il teatro Farnese di Parma. Ma vederli adesso nei magici spazi di Palazzo Fortuny a Venezia fa pensare che un posto più adatto non poteva esistere.

Lui si definisce un «artigiano inventore», non ha mai tagliato né cucito un abito eppure sa esattamente che cosa ci vuole per realizzare una costruzione in tessuto che sappia sfidare persino la forza di gravità. Roberto Capucci è un mago delle forme, delle architetture e dei colori. I suoi abiti-scultura prendono vita in maniera sorprendente nella casa- atelier di Mariano Fortuny, in una totale simbiosi tra arte e moda. Le sue plissettature artigianali, fatte di piegoline minuscole, sono accostate ai celeberrimi delphos, i pepli che all'inizio del secolo resero Fortuny famoso in tutto il mondo. Un dialogo nel tempo tra due artisti che hanno saputo innovare con talento unico il mondo della moda.

Appositamente per la mostra a Palazzo Fortuny Roberto Capucci ha realizzato l'abito da sposa che accoglie i visitatori (foto n. 30): un lampo rosso di seta mikado che accende il buio dell'androne del palazzo. Poi, distribuiti tra primo e secondo piano, altri 29 abiti-scultura, alcuni realizzati per miliardarie e attrici che ora li hanno donati alla Fondazione Capucci; altri mai indossati, creati solo per guizzo di genio e gusto della sfida, impossibili in sartoria per dimensioni e volumi, eppure concretizzati seguendo la passione architettonica delle costruzioni. Niente fil di ferro né supporti di alcun tipo: le creazioni di Capucci sono solo pura tecnica artigianale, strati di organza trapuntati e messi a forma, rivestiti poi delle sete più preziose, spesso plissettate, che creano volumi straordinari all'interno dei quali la figura femminile quasi scompare per lasciare spazio all'opera d'arte.

Per le sue creazioni Capucci si ispira alla natura, ai fiori e alle piante, in un trionfo di colori che riempiono gli occhi e la mente, ma fortissimo è anche l'impianto geometrico: gli schizzi per i suoi abiti, rigorosamente in bianco e nero, ricordano i disegni leonardeschi di macchine futuribili. E sono anch'essi presenti in mostra, in grandi album quadrettati consultabili dai visitatori.

ROBERTO CAPUCCI A PALAZZO FORTUNY
Museo Fortuny, Venezia
7 marzo – 4 maggio 2009
Orario: 10 – 18; chiuso martedì, 1 maggio
Costo del biglietto: intero € 8,00; ridotto € 5,00
Catalogo: Skira

6 MARZO 2009
RISULTATI
0
0 VOTI
Stampa l'articoloInvia l'articolo | DiminuisciIngrandisci Condividi su: Facebook FacebookTwitter Twitter|Vota su OkNotizie OKNOtizie|Altri YahooLinkedInWikio
L'informazione del Sole 24 Ore sul tuo cellulare
Abbonati a
Inserisci qui il tuo numero
   
L'informazione del Sole 24 Ore nella tua e-mail
Inscriviti alla NEWSLETTER   
Effettua il login o avvia la registrazione.


 
   
 
 
 

-UltimiSezione-

-
-
7 maggio 2010
 
Aguilera ambasciatrice contro la fame
La consegna dei David di Donatello
Man Ray a Fotografia Europea
Elegante e brutale. Jean-Michel Basquiat alla Fondation Beyeler di Basilea
"World Press Photo 2010". Fotografie di autori vari
 
 
dal 21 al 24 Maggio 2020
1 Gli anni più belli 4822786   
2 Bad Boys for Life 882212   
3 Il richiamo della foresta 680273   
4 Parasite 5142949   
5 Sonic. Il film 2194723   
6 Odio l'estate 7339961   
7 Cattive acque 263009   
8 La mia banda suona il pop 240521   
9 Dolittle 4522635   
10 Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn) 348839   
tutti i film nelle sale » tutti i dettagli »

Trovo Cinema

Scegli la provincia
Scegli la città
Scegli il film
Tutti i film
Scegli il cinema
Tutti i cinema
 
 
Oggi + Inviati + Visti + Votati
 

-Annunci-