ILSOLE24ORE.COM > Notizie Cultura e Tempo libero ARCHIVIO

Monet. Il tempo delle ninfee

di Delfina Rattazzi

Pagina: 1 2 di 2
commenti - |  Condividi su: Facebook Twitter|vota su OKNOtizie|Stampa l'articoloInvia l'articolo|DiminuisciIngrandisci
26 aprile 2009
Claude Monet, «Nymphéas. Effet du soir» 1897. Parigi, Museo Marmottan
Galleria fotografica

«... PAGINA PRECEDENTE
Nel 1914, quando scoppia la Prima guerra mondiale, i suoi giardinieri lo abbandonano. In pieno conflitto, nel 1916, egli costruisce uno studio per terminare le ninfee. Si mette all'opera e crea i pannelli chiamati Grandes Décorations. Durante la guerra il suo orto rifornisce di verdura fresca l'ospedale per soldati feriti di Le Prieuré. Al termine del conflitto, i giardinieri ritornano. E lui si raccomanda, mentre liberano il suolo dalle erbacce: «Controllate che la terra di compostaggio sia diventata soffice e friabile».

Quasi cieco, lavora alle ninfee fino al 1925, fra dubbi, ripensamenti e momenti di sconforto. In novembre viene a fargli visita lo statista Georges Clemenceau. Il proprietario di Giverny racconta al ministro che ha appena ricevuto una spedizione di bulbi di gigli giapponesi. «Vedrete la loro bellezza in primavera. Io non ci sarò più», dice il pittore all'uomo politico che lo ama e lo incoraggia. Claude Monet si spegne il 5 dicembre del 1926. Lascia scritto: «Voglio solo parenti dietro al feretro. E soprattutto ricordatevi che non voglio né fiori né corone al mio funerale. Sono onori vani. Sarebbe un sacrilegio fare razzia dei fiori del mio giardino per un'occasione del genere».

Monet. Il tempo delle ninfee
Milano, Palazzo Reale

dal 30 aprile al 27 settembre 2009

per info: www.mostramonet.it

26 aprile 2009
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagina: 1 2 di 2
RISULTATI
0
0 VOTI
Stampa l'articoloInvia l'articolo | DiminuisciIngrandisci Condividi su: Facebook FacebookTwitter Twitter|Vota su OkNotizie OKNOtizie|Altri YahooLinkedInWikio
L'informazione del Sole 24 Ore sul tuo cellulare
Abbonati a
Inserisci qui il tuo numero
   
L'informazione del Sole 24 Ore nella tua e-mail
Inscriviti alla NEWSLETTER   
Effettua il login o avvia la registrazione.


 
   
 
 
 

-UltimiSezione-

-
-
7 maggio 2010
 
Aguilera ambasciatrice contro la fame
La consegna dei David di Donatello
Man Ray a Fotografia Europea
Elegante e brutale. Jean-Michel Basquiat alla Fondation Beyeler di Basilea
"World Press Photo 2010". Fotografie di autori vari
 
 
Object not found!

Object not found!

The requested URL was not found on this server. If you entered the URL manually please check your spelling and try again.

If you think this is a server error, please contact the webmaster.

Error 404

piuletti.online.gruppo24.net
Sat May 25 16:32:40 2024
Apache/2.2.12 (Linux/SUSE)

Trovo Cinema

Scegli la provincia
Scegli la città
Scegli il film
Tutti i film
Scegli il cinema
Tutti i cinema
 
 
Oggi + Inviati + Visti + Votati
 

-Annunci-