ILSOLE24ORE.COM > Notizie Cultura e Tempo libero ARCHIVIO

«Diritto di seguito»: quel che gli artisti non sanno

di Stefano Biolchini

commenti - |  Condividi su: Facebook Twitter|vota su OKNOtizie|Stampa l'articoloInvia l'articolo|DiminuisciIngrandisci
1 maggio 2009
Maurizio Cattelan © LaPresse
Galleria fotografica
Opere degli artisti
L'elenco degli artisti

Cosa accomuna la provocatoria star artistica del momento, Maurizio Cattelan, all'espressionista astratto olandese Willem De Kooning, o lo scultore e pittore sardo Costantino Nivola a Giò Pomodoro, Ottone Rosai ed Emilio Vedova? Non si tratta dell'ultima rassegna elefantiaca (e spesso inutile), bensì di un diritto più che concreto: il diritto di seguito. Ovvero il diritto spettante agli autori di opere figurative e ai loro eredi, per 70 anni dalla morte dell'artista, di riscuotere sulle vendite successive alla prima.

Sulla Gazzetta Ufficiale del 30 aprile la Siae pubblica l'elenco degli autori per i quali non è stato ancora rivendicato il diritto di seguito e le cui posizioni non sono ancora perfezionate. Trattasi del diritto, riconosciuto all'autore ed ai suoi aventi causa, a percepire un compenso calcolato in percentuale sul prezzo delle vendite delle opere d'arte, concluse grazie all'intervento di «professionisti del mercato». Tra gli autori compresi nell'elenco, oltre a quelli succitati, non mancano numerose sorprese (solo per citarne alcuni altri fra i più noti sono indicati in elenco Enrico Baj, Antonio Bueno, Guido Marussig, Bruno Munari, Gino Rossi Aligi Sassu, Gregorio Sciltian, Ardengo Soffici, Massimo Soldati, Pio Semeghini, Paolo Troubetzkoy, Emilio Vedova). Il diritto comprende l'insieme delle arti figurative, dai disegni, fino alle stampe, incisioni, collages, fotografie, sculture, opere in ceramica e vetro, arazzeria...). In particolare si riferisce alle modalità di riscossione dei diritti sulle opere presso gallerie e intermediari. Quanto al compenso, è a carico del venditore.

Ebbene gli autori il cui nominativo è presente - o i loro aventi causa - sono tenuti a contattare gli Uffici Siae - Sezione Olaf - Viale della Letteratura 30, 00144 Roma- per far valere il proprio diritto a norma di legge avvalendosi della modulistica già presente sul sito istituzionale dell'Ente (http://www.siae.it).

1 maggio 2009
© RIPRODUZIONE RISERVATA
RISULTATI
0
0 VOTI
Stampa l'articoloInvia l'articolo | DiminuisciIngrandisci Condividi su: Facebook FacebookTwitter Twitter|Vota su OkNotizie OKNOtizie|Altri YahooLinkedInWikio
L'informazione del Sole 24 Ore sul tuo cellulare
Abbonati a
Inserisci qui il tuo numero
   
L'informazione del Sole 24 Ore nella tua e-mail
Inscriviti alla NEWSLETTER   
Effettua il login o avvia la registrazione.


 
   
 
 
 

-UltimiSezione-

-
-
7 maggio 2010
 
Aguilera ambasciatrice contro la fame
La consegna dei David di Donatello
Man Ray a Fotografia Europea
Elegante e brutale. Jean-Michel Basquiat alla Fondation Beyeler di Basilea
"World Press Photo 2010". Fotografie di autori vari
 
 
dal 3 al 6 Ottobre 2019
1 C'era una volta a... Hollywood 9054596   
2 Ad Astra 816156   
3 Rambo - Last Blood 732685   
4 Yesterday 472787   
5 Dora e la città perduta 417098   
6 Il Re Leone 37101567   
7 Shaun Vita da Pecora - Farmageddon. Il film 303942   
8 Vivere 248895   
9 Tutta un'altra vita 1542972   
10 It - Capitolo Due 9345206   
tutti i film nelle sale » tutti i dettagli »

Trovo Cinema

Scegli la provincia
Scegli la città
Scegli il film
Tutti i film
Scegli il cinema
Tutti i cinema
 
 
Oggi + Inviati + Visti + Votati
 

-Annunci-