ILSOLE24ORE.COM > Notizie Cultura e Tempo libero ARCHIVIO

Teatro / "L'appartamento"

di Francesca Motta

commenti - |  Condividi su: Facebook Twitter|vota su OKNOtizie|Stampa l'articoloInvia l'articolo|DiminuisciIngrandisci

Vi dice qualcosa il nome Bud Baxter? Forse se lo associamo a due mostri sacri come Billy Wilder e Jack Lemmon molti ricorderanno il film "L'appartamento", che nel 1960 si guadagnò cinque Oscar e un successo planetario. La premiata ditta, nuova di zecca, Massimo Dapporto e Edoardo Erba a cinquanta anni esatti dalla versione cinematografica firma l'adattamento teatrale, e rinnova il successo della strepitosa storia.
Ma torniamo al nostro Bud, detto Ciccibello, impiegaticchio di una società di assicurazioni, corpo e voce del bravo Massimo Dapporto che ritrova qui l'innata comicità del suo Dna, arrivista e furbetto presta il monolocale da scapolo ai suoi superiori per far carriera. C'è un bel via vai nell'appartamentino, e mentre gli altri se la spassano con le segretarie e amanti di turno Bud aspetta, a volte anche a lungo e in strada al gelo. Approfitta della generosità dell'impiegato modello anche il cinico gran capo J.D Sheldrake, ma qui la vicenda si complica, la ragazza che lo accompagna è Frank Kubelik, nel film Shirley MacLaine, in scena Benedicta Boccoli.

Lo smidollato Bud la ama in segreto, è l'irraggiungibile donna dei sogni che incontra nell'ascensore dell'ufficio. Caso vuole che Frank ingenua e un po' svampita tenti il suicidio a causa del capo proprio nella "garconniere" e che tra lei e Bud scoppi il colpo di fulmine. Il pusillanime Baxter troverà finalmente il coraggio di ribellarsi in nome dell'amore in barba alla carriera e il denaro, non senza attraversare tentennamenti e sconfitte, comunque sia è una rivincita per lui simbolo ed emblema di una società cialtrona e opportunista, schiava dei ricatti e favoritismi in campo lavorativo, purtroppo i tempi non cambiano e il testo è oltremodo attuale. La regia è affidata a Patrick Rossi Gastaldi, che punta l'accento più sul divertimento e i toni da commedia brillante, rispetto alla satira feroce di Wilder. La scena di Luca Nardelli è composta da un girevole che consente veloci cambi tra interno ed esterno: ufficio, ristorante cinese, ascensore, l'atmosfera è rigorosamente anni sessanta e una dovuta "leggerezza" intelligente improntata su gag e situazioni esilaranti sono le caratteristiche di questa godibilissima messinscena. Dapporto è indubbiamente mattatore attore talentuoso e baffo che conquista, completano il cast: la segretaria pettegola e peperina di Rossana Bonafede, il medico salvasuicidi di Riccardo Peroni, il gran capo di Riccardo Maria Tarci, e in doppio ruolo da dirigente casanova e tassista attaccabrighe Carlo Perone. Ilarità e divertissement assicurato, fino all'agrodolce happy - end finale.

" L'appartamento" tratto dal film Metro-Goldwin- Mayer scritto da Billy Wilder e I.A.L. Diamond . Adattamento italiano di Edoardo Erba e Massimo Dapporto. Regia di Patrick Rossi Gastaldi. Musiche originali di Antonino Aramagno eseguite dall'Elio and Freddy's big band. Scene di Luca Nardelli. Costumi di Cristiana Ricceri. Luci di Mario Esposito. Interpreti: Massimo Dapporto, Benedicta Boccoli, Rossana Bonafede, Riccardo Peroni, Carlo Ragone, Riccardo Maria Tarci. Prodotto in accordo con la MGM ON STAGE, Darcie Denkert e Dean Stolber.

In scena fino al 31/01 Teatro Manzoni- Milano
Dal 9/02 al 14/02 al Teatro Alfieri -Torino
Dal 17/02 al 21/02 al Teatro Comunale Diego Fabbri –Forlì
Dal 25/02 al 28/02 Teatro Comunale Dante Alighieri-Ravenna
Dal 19/03 al 28/03 Teatro Fraschini-Pavia

© RIPRODUZIONE RISERVATA
RISULTATI
0
0 VOTI
Stampa l'articoloInvia l'articolo | DiminuisciIngrandisci Condividi su: Facebook FacebookTwitter Twitter|Vota su OkNotizie OKNOtizie|Altri YahooLinkedInWikio


L'informazione del Sole 24 Ore sul tuo cellulare
Abbonati a
Inserisci qui il tuo numero
   
L'informazione del Sole 24 Ore nella tua e-mail
Inscriviti alla NEWSLETTER   
Effettua il login o avvia la registrazione.
 
   
 
 
 

-UltimiSezione-

-
-
7 maggio 2010
 
Aguilera ambasciatrice contro la fame
La consegna dei David di Donatello
Man Ray a Fotografia Europea
Elegante e brutale. Jean-Michel Basquiat alla Fondation Beyeler di Basilea
"World Press Photo 2010". Fotografie di autori vari
 
 
dal 21 al 24 Maggio 2020
1 Gli anni più belli 4822786   
2 Bad Boys for Life 882212   
3 Il richiamo della foresta 680273   
4 Parasite 5142949   
5 Sonic. Il film 2194723   
6 Odio l'estate 7339961   
7 Cattive acque 263009   
8 La mia banda suona il pop 240521   
9 Dolittle 4522635   
10 Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn) 348839   
tutti i film nelle sale » tutti i dettagli »

Trovo Cinema

Scegli la provincia
Scegli la città
Scegli il film
Tutti i film
Scegli il cinema
Tutti i cinema
 
 
Oggi + Inviati + Visti + Votati
 

-Annunci-