ILSOLE24ORE.COM > Notizie Cultura e Tempo libero ARCHIVIO

La grande mostra su Caravaggio alle Scuderie del Quirinale

di Stefano Biolchini

commenti - |  Condividi su: Facebook Twitter|vota su OKNOtizie|Stampa l'articoloInvia l'articolo|DiminuisciIngrandisci
20 febbraio 2010
Caravaggio in mostra alle Scuderie del Quirinale

Quella che si è aperta a Roma può essere a buon titolo definita la mostra dell'anno, con aspettative di visitatori che è facile prevedere da numeri record . Nei 400 anni dalla morte di Michelangelo Merisi le Scuderie del Quirinale celebrano il pittore milanese con una retrospettiva forte di 24 capolavori.

Di Caravaggio ritroviamo l'espressione massima del pittore autobiografico, del maestro della luce, dell'inquieto interprete erotico. Da Milano sono arrivati La cena in Emmaus della Pinacoteca di Brera, affiancata alla versione proveniente dalla National Gallery di Londra e la celeberrima Canestra di frutta che per la prima volta in 4 secoli ha abbandonato la Pinacoteca Ambrosiana. Da Kansans City The Nelson-Atkins Museum of Art è giunto il San Giovanni Battista. L' Amor vincit omnia sorride: è questo il contributo della Gemäldegalerie di Berlino.

II Baro è volato dal Kimbell Art Museum di Forth Worth. E ancora il suonatore di Liuto dall'Ermitage e i Musici dal Metropolitan di New York.
La Deposizione dei Musei Vaticani ha oltrepassato il Tevere. L'Incoronazione di spine è stata prestata dal Kunsthistorishes Museum di Vienna e la recentemente restaurata e dolcissima Adorazione dei pastori dal Museo Regionale di Messina, L'annunciazione, anch'essa fresca di restauro, dal Musée des Beaux-Arts di Nancy.

Firenze ha contribuito con Amore dormiente dalla Galleria Palatina e il Bacco e il Sacrifico di Isacco dagli Uffizi. Da Napoli il Museo Nazionale di Capodimonte ha fatto arrivare la Flagellazione. Dalla Pinacoteca Capitolina è stato spostato il San Giovanni Battista del 1602, mentre Giuditta che taglia la testa a Oloferne è stato traslocato dalla Galleria Nazionale di Palazzo Barberini, il Ragazzo con la canestra di frutta e l'autobiografico e densissimo Davide con la testa di Golia dalla Galleria Borghese, il Riposo durante la fuga in Egitto dalla Galleria Doria Pamphilj e la Conversione di Saulo dalle private Collezioni Odescalchi.

Il catalogo è tutto giocato sui numeri certi e se si esclude la Cattura di Cristo nell'orto della National Gallery of Ireland di Dublino nulla si concede alle nuove attribuzioni. Questa è stata la scelta dell'ideatore Claudio Strinati, che ha optato per un criterio rigoroso, sintetico e non antologico. Un'opzione non condivisa da chi, come la studiosa Mina Gregori, avrebbe forse preferito un approccio "più critico ", che non escludesse tout court il più recente lavoro di riconoscimenti e attribuzioni.

Quanto al percorso, diviso in tre sezioni contraddistinte dalle "tre età" di attività del Caravaggio, andrebbe interpretato anche alla luce dei 15 capolavori dispersi fra le chiese e le case principesche della capitale. Per la prima volta, e l'occasione è imperdibile, si potrà visitare il Gabinetto scientifico del Cardinale Del Monte affrescato dal Merisi all'interno dell'attuale residenza dei principi Boncompagni Ludovisi.

La mostra ideata per celebrare il IV centenario della morte del grande artista è posta sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica

Caravaggio, Roma Scuderie del Quirinale, fino al 13 giugno 2010.
Il catalogo è di Skirà.


VIDEO / Dalle Scuderie del Quirinale le immagini più belle
VIDEO / L'intervista al curatore della mostra Claudio Strinati
Cena in Emmaus: lo scanner all'infrarosso svela il «pentimento» di Caravaggio
Caravaggio è servito
FOTO / Le immagini della mostra

20 febbraio 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA
RISULTATI
0
0 VOTI
Stampa l'articoloInvia l'articolo | DiminuisciIngrandisci Condividi su: Facebook FacebookTwitter Twitter|Vota su OkNotizie OKNOtizie|Altri YahooLinkedInWikio


L'informazione del Sole 24 Ore sul tuo cellulare
Abbonati a
Inserisci qui il tuo numero
   
L'informazione del Sole 24 Ore nella tua e-mail
Inscriviti alla NEWSLETTER   
Effettua il login o avvia la registrazione.
 
   
 
 
 

-UltimiSezione-

-
-
7 maggio 2010
 
Aguilera ambasciatrice contro la fame
La consegna dei David di Donatello
Man Ray a Fotografia Europea
Elegante e brutale. Jean-Michel Basquiat alla Fondation Beyeler di Basilea
"World Press Photo 2010". Fotografie di autori vari
 
 
dal 21 al 24 Maggio 2020
1 Gli anni più belli 4822786   
2 Bad Boys for Life 882212   
3 Il richiamo della foresta 680273   
4 Parasite 5142949   
5 Sonic. Il film 2194723   
6 Odio l'estate 7339961   
7 Cattive acque 263009   
8 La mia banda suona il pop 240521   
9 Dolittle 4522635   
10 Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn) 348839   
tutti i film nelle sale » tutti i dettagli »

Trovo Cinema

Scegli la provincia
Scegli la città
Scegli il film
Tutti i film
Scegli il cinema
Tutti i cinema
 
 
Oggi + Inviati + Visti + Votati
 

-Annunci-