Ventola: "Voglio solo il Toro" (La Stampa)

* Goal.com *

«Abbiamo parlato, ma non si è trovato l'accordo. Ruggeri sa dove posso andare: adesso dipende tutto dalle due società». Il giocatore ha rifiutato il rinnovo annuale chiedendo di essere ceduto subito. Con una destinazione ben precisa: il Toro. Per liberare il giocatore l’Atalanta ha chiesto 500.000 euro, cifra che Cairo da parte sua ha rifiutato. Nella trattativa, però, si è intromesso il Livorno disposto a sua volta a versare quella cifra a Ruggeri. Ma l’affare pare sia sfumato perchè Ventola, a stretto giro di posta, ha fatto sapere al suo (ex) presidente di essere deciso a sposare il progetto granata: contratto fino al 2009, per complessivi 1,5 milioni di euro netti.A questo punto Ruggeri ha prospettato al Toro l'ipotesi di uno scambio di attaccanti: «Abbiamo avviato una trattativa - spiega il patron atalantino -. Ci piace Abbruscato, ma siamo soltanto ad una fase embrionale delle trattative mentre ci stiamo guardando intorno, per cercare altri validi sostituti». Cairo, però, valuta in 2,5 milioni di euro la comproprietà del gioccatore anche se ancora ieri ha ribadito l'incedibilità dell’attaccante: «Abbruscato non si muove dal Toro. E' un nostro gioiello e resta con noi». Il bomber, a sua volta, attende con ansia le decisioni del Torino anche se è stato quanto mai categorico: di serie B non vuol sentir parlare. E questo nonostante la corte spietata del Bologna. E’ assai probabile che l’affare Ventola-Torino, se si farà, troverà una soluzione soltanto negli ultimi giorni di mercato, mentre le possibilità di vedere sotto la Mole Felice Evacuo, bomber dell'Avellino in C1, hanno ripreso quota.