Trezeguet non firma, c'è Bianchi (Gazzetta dello Sport)

* Goal.com *

O cchi puntati su Rolando Bianchi. Ora la Juve comincia a delineare il nuovo corso di Ranieri. La priorità è proprio la definizione dell'accordo con la Reggina per l'attaccante rivelazione dell'ultimo campionato. I contatti erano stati avviati già da settimane, ma il mancato accordo con David Trezeguet ha accelerato i tempi della decisioni in casa bianconera. Forti anche dell'assenso del nuovo allenatore in pectore, il d.s. Alessio Secco sta spingendo con il club calabrese per il centravanti che è destinato a far coppia con Vincenzo Iaquinta nel nuovo attacco bianconero, in cui ovviamente Ale Del Piero rimane il punto di riferimento, con la conferma di Raffaele Palladino. Proprio ieri dalla Spagna è emersa l'indiscrezione che il Valencia è fortemente interessato al centravanti francese, ma questo è un discorso che necessita tempo. La realtà degli ultimi giorni ci dice, invece, che i tentativi di convincere Trezeguet a rinnovare il contratto in scadenza nel 2008 sono risultati sinora vani.Ecco perché il club juventino si sta attrezzando di conseguenza. La Reggina valuta Bianchi circa 12 milioni di euro, ma è molto probabile che nella trattativa entrino alcuni dei gioielli bianconeri. Congelato invece il discorso per il difensore Mesto in attesa di vedere gli sviluppi del mercato bianconero. Proprio ieri mattina Vincenzo Iaquinta ha sostenuto le visite mediche per la Juve. Un passaggio cruciale che la dice tutta sull'accordo ormai da tempo raggiunto dall'attaccante friulano con il suo nuovo club. Forte di una clausola che lo libera per otto milioni di euro, Iaquinta si sta muovendo di conseguenza, nonostante l'Udinese stia cercando di strappare ulteriori vantaggi da questo trasferimento, oltre al già concordato prestito con diritto di riscatto della comproprietà di Michele Paolucci. E ovviamente questo passo non fa che accelerare l'ufficializzazione di un affare che avverrà quasi certamente in settimana, visto che Juve e Udinese hanno in programma un nuovo incontro. C'è da definire anche con il Liverpool la trattativa per Mohamed Sissoko. Anche in questo caso la Juve è già d'accordo con il giocatore per un quadriennale da tre milioni a stagione. C'è però da chiudere con il Liverpool, che quota il proprio giocatore non meno di 20 milioni di euro: la Juve ne offre 15.