Reggina, Higuain è il dopo-Bianchi

* Goal.com *

Missione sudameri­cana per la Reggina. Lillo Foti ha attivato i canali degli osservatori e, segnatamente, del corrispondente amaranto in Argentina. Obiettivo è Federico Higuain, 23enne attac­cante del River Plate. Fisico possente, buo­na tecnica di base, destrorso con buona pro­pensione al gioco aereo, dalle indiscrezioni che filtrano dal centro di Sant'Agata, do­vrebbe rappresentare il dopo Bianchi della Reggina. Il presidente reggino avrebbe da­to il proprio assenso a fermare Higuain do­po aver visto e rivisto alcune registrazioni. Federico, fratello del Gonzalo Higuain che gioca nel Real Madrid, è piaciuto per il suo gran carattere e per la copertura che assi­cura su tutto il fronte offensivo della sua squadra. Una presenza fisica e un compor­tamento molto simili a quelle del goleador amaranto della passata stagione. La tratta­tiva sarebbe avviatissima con il River Pla­te. L'emissario della Reggina deve strappa­re, soltanto, la disponibilità al giocatore e al padre che, pare, curi l'immagine di Higuain.Attenzione particolare della Reggina anche al calcio uruguayano. Secon­do il disegno che Foti avrebbe illustrato a Massimo Ficcadenti in uno dei tanti incon­tri milanesi, la coppia dei centrali esterni di difesa potrebbero essere proprio di scuo­la uruguagia. Dopo Pablo Alvarez, la socie­tà calabrese potrebbe chiudere su Agustin Viana. Il primo è già stato posto sotto con­tratto ed è stato nella città dello stretto per sottoporsi alle visite mediche e firmare un accordo quadriennale con gli amaranto. Per l'esterno sinistro, la trattativa appare più complessa pur se i rapporti con il Nacional di Montevideo risultano solidi.Fonte Corriere dello Sport