TECNOLOGIA &BUSINESS

 
 
 

Dossier cellulari
SPECIALE SERVIZI MOBILI

 
HOME DEL DOSSIER
LE NOVITÀ
Barcellona Mobile World Congress 2009
TREND E SCENARI
Speciale iPhone
Provati per voi

Samsung, ecco il touchphone che si ricarica con il sole

di Gianni Rusconi

commenti - |  Condividi su: Facebook Twitter|vota su OKNOtizie|Stampa l'articoloInvia l'articolo|DiminuisciIngrandisci
13 FEBBRAIO 2009
Samsung Blue Earth

Al Mobile World Congress che aprirà i battenti lunedi, il chaebol coreano si farà sentire, crisi o non crisi. E nella lista di novità che ha preparato Samsung non ci sono cellulari e smartphone di ultima generazione ma, con ogni probabilità, anche il lancio di un nuovo servizio on line – che debutterà inizialmente in Inghilterra - tramite il quale scaricare applicazioni, gratuite o a pagamento, per i terminali Windows Mobile e Symbian a catalogo del produttore. Sul fronte dei telefoni le "new entry" dovrebbero essere parecchie e fra queste spicca il modello GT-S7220 Eltz, un terminale Hsdpa con ricevitore AGps integrato e contraddistinto dallo schermo a tecnologia Amoloed (Active matrix organic light emitting diode, ulteriore evoluzione degli schermi piatti basati su diodi organici) da 2.4 pollici e dalla fotocamera posteriore da 5.0 megapixel.

Il piatto forte di Samsung – come quello di molti altri produttori presenti a Barcellona - sarà comunque segnato da cellulari dotati di schermi sensibili al tocco. Blue Earth, fra questi, è un cellulare full-touch screen che si distingue dagli altri per il fatto di essere alimentato ad energia solare. La sensibilità ai temi ambientali è di moda ed ecco un telefonino concepito con le forme di un sasso piatto arrotondato e lucente e ricaricabile attraverso un piccolo pannello solare posto sul retro del telefono, che alimenta le chiamate in qualsiasi momento e da qualsiasi luogo. Questo smartphone ha dalla sua anche il vanto di essere realizzato con plastica riciclata estratta dalle bottiglie dell'acqua e di essere totalmente privo (al pari del caricatore e della confezione) di sostanze nocive. Anche l'interfaccia tattile, per confermare la natura "eco-friendly" di questo apparecchio, è predisposta per attivare facilmente le varie modalità di risparmio energetico disponibili.

Smartphone multimediale che punta molto sul design (lo spessore è di 12,7 millimetri) è invece il modello GT-S8300 UltraTouch, che Samsung porterà in vetrina al Mobile Congress dopo averlo annunciato anche in Italia in questi giorni. I suoi punti di forza dichiarati sono il display tattile "full tocuh" da 2.8 pollici a tecnologia Amoled e la fotocamera da ben 8.0 megapixel, attributi che fanno il paio con il supporto delle reti Hsdpa (velocità massima di download a 7.2 Mbps) e una lunga lista di accessori di elevato profilo a corredo, come il ricevitore A-Gps con funzioni di geotagging per condividere foto e immagini sul Web. Che sia un altro rivale dell'iPhone è quasi banale affermarlo ma le capacità di poter sfogliare immagini e documenti e navigare on line gestendo in punta di pollice e indice le icone delle applicazioni più utilizzate sono praticamente le stesse. E il Samsung UltraTouch verrà venduto (in Italia) da marzo a un prezzo di listino al pubblico di 399 euro, comprensivo di mappe.

RISULTATI
0
0 VOTI
Stampa l'articoloInvia l'articolo | DiminuisciIngrandisci Condividi su: Facebook FacebookTwitter Twitter|Vota su OkNotizie OKNOtizie|Altri YahooLinkedInWikio

L'informazione del Sole 24 Ore sul tuo cellulare
Abbonati a
Inserisci qui il tuo numero
   
L'informazione del Sole 24 Ore nella tua e-mail
Inscriviti alla NEWSLETTER
Effettua il login o avvia la registrazione.
 
 
 
 
 
 
Cerca quotazione - Tempo Reale  
- Listino personale
- Portfolio
- Euribor
 
 
 
Oggi + Inviati + Visti + Votati
 

-Annunci-