CULTURA &TEMPO LIBERO

 
 
 

 
HOME DEL DOSSIER

Nel numero in edicola

Archivio

Materia prima

commenti - |  Condividi su: Facebook Twitter|vota su OKNOtizie|Stampa l'articoloInvia l'articolo|DiminuisciIngrandisci
11 febbraio 2010
Materia prima

In un mondo dominato dal virtuale, la terra e i suoi frutti tornano al centro delle grandi strategie, e dei nostri sogni. Nel mondo Stati e investitori privati comprano e affittano milioni di ettari di terreno in Africa e Asia. La Cina, i Paesi del Golfo, la Corea del Sud sono in prima fila per accaparrarsi campi oltreconfine con i quali assicurarsi derrate alimentari e riserve d'acqua. ╚ il nuovo colonialismo: si sta giocando sulla supremazia agricola prima che mineraria. Il ritorno alla terra spinge i prezzi delle commodities, sia del suolo che del sottosuolo, e rende ricchi chi le possiede. Il settore primario, relegato dalla storia a ruolo marginale nelle societÓ industriali, torna in primo piano. La vita dei campi racchiude anche tutti quei valori, legati all'armonia tra uomo e ambiente, che il mondo pi¨ sviluppato vuole recuperare. Esempio emblematico il Giappone, dove una comunitÓ tecnologizzata ha cominciato a riscoprire la campagna, il lavoro manuale, la vita d'altri tempi. E ne Ŕ rimasta affascinata.

11 febbraio 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA
RISULTATI
0
0 VOTI
Stampa l'articoloInvia l'articolo | DiminuisciIngrandisci Condividi su: Facebook FacebookTwitter Twitter|Vota su OkNotizie OKNOtizie|Altri YahooLinkedInWikio

L'informazione del Sole 24 Ore sul tuo cellulare
Abbonati a
Inserisci qui il tuo numero
   
L'informazione del Sole 24 Ore nella tua e-mail
Inscriviti alla NEWSLETTER
Effettua il login o avvia la registrazione.
 
 
 
 
 
 
Cerca quotazione - Tempo Reale  
- Listino personale
- Portfolio
- Euribor
 
 
 
Oggi + Inviati + Visti + Votati
 

-Annunci-