Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 14 agosto 2014 alle ore 13:12.

My24
Chemical Brothers (Afp)Chemical Brothers (Afp)

A Ferragosto si balla. E così la settimana della musica dal vivo offre innanzitutto una serie di dj set con nomi di primo piano della scena elettronica internazionale. Attenzione a quanto succede a Gallipoli (Lecce), dove dal 15 al 17 agosto al Parco Gondar è in programma il «Day Off Music Festival».

Headliner saranno addirittura i Chemical Brothers, duo inglese composto da Tom Rowlands ed Ed Simons che a partire dagli anni Novanta hanno scritto la storia del movimento Big Beat. Assieme a loro, a Ferragosto, si esibiranno Trentemoller, Gorgon City e Mumbay Science. Il 17 agosto si replica con The Bloody Beetroots e il dj set degli australiani Pendulum. I fan dei Gorillaz, band virtuale fondata dall'ex leader dei Blur Damon Albarn, il 15 agosto si daranno invece appuntamento a Napoli dove alla Rotonda Diaz, per la chiusura di «Dock of Sounds», ci sarà il dj set di Remi Kabaka che del collettivo cartoon è stato percussionista.

Non di sola elettronica è comunque fatta la proposta musicale della settimana. Occhio per esempio a Jean Luc Ponty, virtuoso del violino francese che, dagli anni Sessanta a oggi, ha spaziato dal jazz a progressive collaborando con mostri sacri del calibro di Frank Zappa e della Mahavishnu Orchestra. Torna in Italia con la sua band, composta da William Lecomte (tastiere), Guy Nsangué Akwa (basso) e Damien Schmitt (basso), il 15 agosto a Follonica (Grosseto) e il 17 al «Ravello Festival». La kermesse della Costiera Amalfitana martedì 19 sarà teatro del ritorno del folk-singer israeliano Asaf Avidan con il suo «Back to Basics Tour». Lo rivedremo due giorni dopo a Orvieto per l'«Umbria Folk Festival» che il 22 agosto ospiterà le cornamuse elettroniche dello spagnolo Hevia.

Chi è in vacanza in Calabria può approfittare della performance di Skin, la vocalist degli Skunk Anansie che mercoledì 20 sarà impegnata in un live act da solista per «Armonie d'Arte», il festival di Stalettì (Catanzaro). Non va in ultimo in vacanza l'heavy metal: il 18 agosto a Brescia i Testament, alfieri della scena thrash californiana, suoneranno infatti al Festival di Radio Onda d'Urto.

Commenta la notizia

Ultimi di sezione

Shopping24

Dai nostri archivi