Cultura

2/4 Week end naturalistico/ A Cortina per osservare le stelle

  • Abbonati
  • Accedi
    La gita fuori porta

    4 idee da vivere nel week end

    A Locarno per il Festival del Cinema e le atmosfere lungo il lago; a Cortina per scoprire le costellazioni pi rare sopra le vette dolomitiche; Calici di stelle porta alla scoperta del territorio di Grado e per i romantici quattro proposte per la Notte di San Lorenzo

    2/4 Week end naturalistico/ A Cortina per osservare le stelle

    Nella Perla della Dolomiti con c' solo la bellezza delle montagne, gli appuntamenti legati alla cultura, i sentieri dedicati alle famiglie alla scoperta dei pianeti e dell'universo, le escursioni e le ferrate sui luoghi della Grande Guerra, il Bike Park di Col Drusci, la pizzeria pi alta d'Europa a Capanna Ra Valles, il comprensorio Tofana-Freccia nel Cielo proporr un ricco calendario di appuntamenti all'insegna dello sport (con anche lezione di yoga in alta quota), dell'arte, della musica e della gastronomia .

    Per gli amanti delle stelle si preannuncia poi un agosto ricco di eventi astronomici e di grandi novit, grazie ad ricco calendario di eventi de l 'Associazione Astronomica Cortina. Ai consueti appuntamenti del gioved, con la lezione al Planetario “Nicol Cusano” alle ore 18,30 e alla visita all'Osservatorio del Col Drusci delle ore 21,30, si aggiungono una serie di eventi e iniziative molto originali ed interessanti. Tra tutti spicca l' AstroRing realizzato, in collaborazione con la Freccia nel Cielo e il Rifugio Col Drusci. Composto dal “Sentiero dei Pianeti” e dal “Sentiero dell'Universo”, che da Pi Tofana all'Osservatorio e ritorno, lungo un percorso tra i boschi di poco pi di un chilometro, permette di ripercorrere idealmente un viaggio nello spazio e nel tempo attraverso il Sistema Solare e l'intero universo, rapportato alla scala di riferimento (1 a 10 miliardi). Ad ogni tappa, il visitatore potr leggere sui tabelloni esplicativi, in italiano e inglese, tutti i principali dati e i parametri che contraddistinguono il corpo celeste e consultare la rappresentazione grafica sia della distanza che delle dimensioni, reali e in scala.

    Il turista e il visitatore che si reca al Col Drusci, il marted e il venerd (dalle 11 alle 13) , avr anche modo di osservare direttamente il Sole e le sue spettacolari caratteristiche superficiali, come le macchie solari, le protuberanze, i flares e le facole, che appaiono con maggior frequenza con un ciclo undecennale, che proprio in questi anni ha il suo picco di attivit. I telescopi dell'Osservatorio sono stati predisposti con filtri solari professionali.

    Nel Ferragosto ampezzano sono previsti 5 appuntamenti con “A Cena sotto le Stelle” al Rifugio Col Drusci ( gioved 11 agosto, nella Notte di San Lorenzo, marted 16 agosto, gioved 18 agosto e gioved 25 agosto). Due le conferenze da mettere in agenda: sabato 13 agosto, (ore 18:00) Alessandro Dimai presenter il “Cielo Stellato delle Dolomiti”, con spettacolari immagini e filmati mentre sabato 27 agosto il prof. Vincenzo Zappal illustrer le ultime scoperte relativamente agli oggetti pi piccoli e misteriosi del Sistema solare: “Gli Asteroidi”. Naturalmente, l'ingresso a tutte le conferenze libero e gratuito.

    © Riproduzione riservata