Il Sole 24 Ore
Stampa l'articolo Chiudi

13 maggio 2011

Nel primo trimestre 2011 il Pil italiano sale dell'1%


Nel primo trimestre del 2011 il Pil italiano aumentato dello 0,1% sul trimestre precedente e dell'1% rispetto al primo trimestre del 2010. Lo comunica l'Istat che ha diffuso la stima preliminare sull'andamento dell'economia italiana. Sono dati deludenti rispetto alle stime degli analisti che si attendevano un rialzo congiunturale dello 0,3% e un aumento anno su anno dell'1,2 per cento. La crescita acquisita per il 2011 pari allo 0,5 per cento.

Nello stesso periodo il Pil aumentato in termini congiunturali dello 0,5% nel Regno Unito e dello 0,4% negli Stati Uniti mentre in Germania salito dell'1,5% e in Francia dell'1%. In termini tendenziali (cio anno su anno) il Pil aumentato del 2,3% negli Stati Uniti e dell'1,8% nel Regno Unito. Ha fatto meglio di tutti la Germania con un +4,9% certificato dai dati odierni.


13 maggio 2011