Finanza & Mercati

Balza Leone Film, Maite Bulgari acquista il 10,6% per 6 milioni

  • Abbonati
  • Accedi
Denaro & Lettera

Balza Leone Film, Maite Bulgari acquista il 10,6% per 6 milioni

Agf
Agf
Andamento titoli
Vedi altro

L'ingresso nel capitale di Maite Bulgari, regista spagnola attiva nelle produzioni tv attraverso Anthos Produzioni, mette le ali in Borsa a Leone Film Group visto anche il prezzo a cui è avvenuta l'operazione. Maite Carpio, moglie dell'imprenditore della gioielleria Paolo Bulgari, ha rilevato il 10,6% di Leone Group per un prezzo unitario di 4 euro da Andrea e Raffaella Leone oltrechè da Antonio Belardi: a Piazza Affari le azioni stanno letteralmente schizzando e scambiano intorno a 2,5 euro. All'ingresso nell'azionariato, che porterà la signora Bulgari a ricoprire la carica di vicepresidente, si aggiunge anche un accordo di sviluppo e produzione congiunta di contenuti tv tra Leone Film e Anthos in particolare nel settore delle fiction.
A valle dell'operazione, Andrea e Raffaella Leone detengono dunque il 30,7% (dal precedente 35,7%) della società di produzione e distribuzione di audiovisivi, mentre Andrea Belardi, anch'esso consigliere, scende al 4,5% dal 5,2%.


«Siamo davvero felici e onorati - ha dichiarato Andrea Leone - di annunciare l'ingresso di Maite Bulgari quale azionista e vice presidente di Leone Film Group. La partnership con Anthos, inoltre, segna un nuovo significativo passo avanti per il gruppo implementando lo sviluppo e la realizzazione di progetti televisivi sia in ambito nazionale che internazionale accelerando il comune obbiettivo di consolidamento e di crescita in un settore così fondamentale».
«Sono molto orgogliosa - ha commentato a sua volta Maite Bulgari - di potermi legare a un gruppo così importante come la Leone Film Group e di investire in un settore che considero fortemente in crescita. L’obiettivo dell’accordo è di creare un grande polo di produzione fiction TV, che possa competere nei principali mercati internazionali. La mia personale esperienza e quella di Anthos sono da oggi orientate alla produzione di serie televisive di qualità e insieme alla Leone Film Group, siamo convinti di poter costruire una realtà creativa in grado di rafforzare un’industria strategica per l’economia del nostro Paese».

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus)

© Riproduzione riservata