Motori24

Alcar, dove nascono le ruote

  • Abbonati
  • Accedi
Mobilità e Tech

Alcar, dove nascono le ruote


Affonda le sue radici nel lontano 1885, anno di nascita della ditta “Poretti & Ambrosetti” che nel 1921 divenne fornitore di Pirelli e Fiat per la produzione delle ruote. Ora Alcar è un'azienda, con sede in Svizzera, più precisamente a Manno, piccolo paese a pochi chilometri da Lugano nel Canton Ticino, con una missione precisa: produrre cerchi ruota per automobili.

Nel 1995 Alcar acquisì le attività della ditta “Poretti & Ambrosetti” e nel 2015 la ragione sociale venne cambiata definitivamente in “Alcar Ruote SA”- Nella sede di Manno è anche presente la fabbrica, in grado di produrre qualcosa come due milioni di ruote all'anno. La produzione avviene partendo da zero, ovvero gli ingeneri dell'azienda sviluppano i cerchi e anche tutti gli attrezzi che serviranno alla loro produzione.

Nella fabbrica sono poi presenti diversi macchinari suddivisi tra le varie linee di produzione. Tra queste, due linee di assemblaggio semiautomatiche, una linea di pressa manuale e una linea per la produzione di cerchi automatizzata. I cerchi, una volta creati, vengono verniciati con la tecnica della cataforesi, mentre non manca anche una linea di verniciatura per “Paintline for Top and Clear Coat”. Certificata ISO 9001 nell'anno 2001, ad oggi Alcar è fornitore OES per Mazda Motor Europe, Toyota Motor Europe e Mobis Europe. Ma la sua attività principale, come detto, è la produzione di cerchi in acciaio e lega per l'aftermarket.

I marchi sotto il cappello Alcar al momento sono tre: Alcar Stahlrad, Alcar Hybridrad e Dotz 4x4.

Quest'ultimo è particolarmente indicato ai fuoristrada ed è un cerchio in acciaio proposto in diverse misure. Senza dubbio il prodotto più interessante è Alcar Hybridrad, una ruota in acciaio con le aspettative estetiche di un cerchio in lega. Un design quindi più alla moda, in grado di soddisfare anche i clienti più esigenti che vogliono un cerchio che si faccia anche ammirare, ma con tutti i vantaggi di una ruota in acciaio. Gli attacchi standard consentono un facile montaggio e smontaggio e sono quindi particolarmente indicati per l'utilizzo con le gomme invernali.

Alcar Stahlrdad è il “best seller” dell'azienda svizzera: una ruota in acciaio facile da montare disponibile in aftermarket per la maggior parte delle vetture . Tutte i cerchi Alcar sono compatibili al 100% con il sistema TPMS (Tyre Pressure Monitoring Systems) il sistema integrato nei veicoli che teine sotto controllo la pressione dei pneumatici.

© Riproduzione riservata