My24

Niente tripletta ai Mondiali di paraciclismo di Greenville per Alex Zanardi. Dopo i due ori conquistati nella crono e nella staffetta, l'atleta bolognese viene battuto nella gara in linea (categoria H5) dal sudafricano Ernst Van Dyck e deve accontentarsi dell'argento. Ma nell'ultima giornata dei Mondiali americani arrivano due ori per Luca Mazzone (H2) e Vittorio Podestà (H3); bronzo, invece, per Giorgio Perroni (T2).

Sconfitta amara per Zanardi, che viene beffato dopo una volata a perdifiato con il rivale battuto due giorni fa nella crono. Arriva dunque un secondo posto e la terza medaglia della sua avventura: il bolognese contribuisce alla grande all'ottimo bottino azzurro conclusivo, fatto di ben 12 medaglie.

Shopping24

Dai nostri archivi