Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 03 novembre 2014 alle ore 09:54.
L'ultima modifica è del 03 novembre 2014 alle ore 11:12.

My24

«È una situazione del tutto inaccettabile, noi siamo pronti ad intervenire ed è per questo che faremo fino in fondo quello che c'è da fare». Intervistato da Maurizio Belpietro su Canale 5, il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, parla del crescente fenomeno delle occupazioni delle case.

Non accetteremo che questa illegalità permanga
«Al tempo stesso Comune e Regione - aggiunge Alfano - decidano sui requisiti che ci sono nelle piccole città per definire un soggetto moroso e colpevole, per individuare le unità abitative da sgomberare e tutte le questioni idonee per individuare progetti di accompagnamento per chi deve andare via dalle case. Di certo noi non accetteremo che questa illegalità permanga e vada avanti perché siamo a difendere la legge e il diritto di chi ha diritto ad avere la casa».

Lega: uso dell’esercito contro gli abusivi
Nei giorni scorsi il leader leghista Matteo Salvini ha chiesto l'uso dell'esercito per fermare l'occupazione abusiva delle case popolari. «È una cosa che chiedono i cittadini», ha affermato Igor Iezzi, segretario provinciale della Lega Nord di Milano e consigliere comunale, secondo cui «interi quartieri sono costantemente in guerra per fermare il degrado. La sinistra non diserti come ha fatto fino ad oggi alleandosi con gli occupanti abusivi e provi per una volta a difendere i residenti, anche se sono milanesi».

Commenta la notizia

Shopping24

Dai nostri archivi