Lifestyle

Morto Alcides Ghiggia: suo il gol del «Maracanazo» nel Mondiale…

  • Abbonati
  • Accedi
leggende del calcio

Morto Alcides Ghiggia: suo il gol del «Maracanazo» nel Mondiale 1950

È morto all'età di 88 anni per un attacco cardiaco Alcides Ghiggia, l'eroe uruguagio del Maracanà: segnò nella finale del 1950 il gol che sconfisse il Brasile 2-1 davanti a duecentomila tifosi verdeoro. Ghiggia era l'ultimo dei giocatori ancora vivo della nazionale celeste che il 16 luglio del '50 scese in campo al Maracanà ed è curioso che sia morto esattamente 65 anni dopo quella memorabile impresa calcistica.

Il primo gol uruguagio venne siglato da Juan Alberto Schiaffino, che pareggiò la rete messa a segno da Friaça. Poi a 11 minuti dalla fine il gol di Ghiggia, passato alla storia come quello del «Maracanazo».

Nella sua carriera indossò anche le maglie di Sud America, Penarol, Roma, Milan e Danubio. Ghiggia è morto nella località di Las Piedras, dove viveva e gestiva un supermercato, non lontano da Montevideo. Qualche tempo fa era stato vittima di un incidente quando un camion aveva travolto la sua auto causandogli numerose fratture e mettendo a rischio la sua vita.

© Riproduzione riservata