House Ad
House Ad
 

Smartphone, con gli operatori risparmi fino a 400 euro. Tutti gli sconti (e i rischi) delle tariffe

Una rilevazione del portale Sostariffe.it ha registato tutte le offerte migliori del periodo natalizio per device Apple e Android: sconti fino al 46% e cellulari in vendita a meno di 90 euro. Ce le illustra Alberto Mazzetti, ad e cofondatore di Sostariffe.it

3. Android: da Lg al Samsung, smartphone a meno di 100 euro

My24

Buone nuove per gli “androidiani”. Gli smartphone che sfruttano il sistema operativo di Google sono in vendita con sconti più competitivi di quelli calibrati per gli iPhone. I numeri rilevati da Sostariffe.it includono prezzi sotto i 100 euro e risparmi che sfiorano il 50%. Primatista del caso LgL70: prezzo finale di 88 euro, con una sforbiciata del 46% che si traduce in uno sconto netto di 69 euro rispetto al costo di listino. Per meno di 200 euro ci si può accaparrare un'altra creatura della casa coreana, Lg G2 Mini, in vendita a 158 euro con un “bonus” di 111 euro rispetto al prezzo intero del device (risparmio del 41%). Seguono il Sony Xperia Z2 (alleggerito del “solo” 30% dalle tariffe, con uno sconto di 149 euro che abbassa l'asticella fino a 350 euro) e l'Htc One M8: risparmio del 39%, con una convenienza di 235 euro e spesa totale che non va oltre i 354 euro. I primi due gradini del podio sono dominati da Samsung: il Samsung Galaxy S5 scende del 44%, fino a un costo medio di 322 euro e e 275 di sconto; il Samsung Galaxy Note4 è fissato dalle tariffe degli operatori a 449 euro, con un risparmio del 40% che vale 304 in euro in meno sul conto totale per il device.

Commenta la notizia

Shopping24

Dai nostri archivi

Da non perdere

Né con questa Grecia, né con questa Europa

Uno dei problemi del referendum ellenico, subito denunciato da molti cittadini greci, è che nessuno

Negoziato permanente

Ma alla fine ci sarà o no la volontà politica dell'Eurozona di salvare la Grecia e il paese e il

Agenzia delle Entrate sotto scacco, rischio «default fiscale»

Il Governo, con apprezzabile determinazione e pragmatismo, ha appena varato i decreti che danno

Radio 24 continua a crescere

Radio 24 cresce del 4,4% negli ascolti dal lunedì al venerdì del 2° trimestre 2015, rispetto al 2°

Ora riformiamo anche i talk show

Renzi, dopo averne usato e abusato, ha capito il punto: i Talk sono la tomba del confronto delle