ILSOLE24ORE.COM > Notizie Cultura e Tempo libero ARCHIVIO

Comix, intervista ad Art Spiegelman: «Lo stile non so cosa sia»

di Domenico Rosa

Pagina: 1 2 3 4 di 4
commenti - |  Condividi su: Facebook Twitter|vota su OKNOtizie|Stampa l'articoloInvia l'articolo|DiminuisciIngrandisci
22 agosto 2009
Art Spiegelman (AP)
FOTO / Le copertine di Spiegelman
I fumetti underground «classici» (di Armando Massarenti)

«... PAGINA PRECEDENTE
Cosa ne pensa di Obama? Crede riuscirà ad essere al livello delle aspettative che ha suscitato?
Sono un grande fan di Obama. Ma la risposta è no, non potrà essere all'altezza delle aspettative che ha suscitato. Un mio grande amico, molto molto cinico quando si tratta di politica, all'indomani dell'elezione di Obama disse: non vedo l'ora che Obama mi deluda. Molte persone si sentono già deluse. Io credo che sia un presidente molto più intelligente di quando ci meritiamo, un presidente di cui è facile innamorarsi. Ma non è un riformista radicale, né possiamo aspettarci che diventi una specie di moderno Che Guevara. Gli abbiamo messo a disposizione una macchina completamente sfasciata e lui sta facendo del suo meglio per farla andare.
Ma le dico anche un'altra cosa: quando seguivo i dibattiti tv, ad esempio tra Obama e Hilary, ancora prima che diventasse il candidato democratico, spesso mi scoprivo a urlare come un ossesso verso il televisore: "Obama, dì questo, Obama, dì quello, alza la voce, smentiscila, aggrediscila". Sono felice che non mi potesse sentire. Soprattutto perché alla fine ha ottenuto quello che voleva, quindi forse sapeva esattamente quello che stava facendo e forse lo sa anche adesso.
Il suo successo alla fine, dipenderà da quanto incredibilmente irrazionali gli americani continueranno a essere. Si rende conto che davvero, in America, qualcuno è contrario ad avere una copertura sanitaria per tutti? Il vicepresidente dick cheney ha il coraggio di spiegare che sarebbe come mettere nelle mani dei medici dello stato le nostre vite e che questo sarebbe un male. Molto meglio mettere le nostre vite nelle mani delle assicurazioni. Se non è irrazionalità questa.

22 agosto 2009
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagina: 1 2 3 4 di 4
RISULTATI
0
0 VOTI
Stampa l'articoloInvia l'articolo | DiminuisciIngrandisci Condividi su: Facebook FacebookTwitter Twitter|Vota su OkNotizie OKNOtizie|Altri YahooLinkedInWikio


L'informazione del Sole 24 Ore sul tuo cellulare
Abbonati a
Inserisci qui il tuo numero
   
L'informazione del Sole 24 Ore nella tua e-mail
Inscriviti alla NEWSLETTER   
Effettua il login o avvia la registrazione.
 
   
 
 
 

-UltimiSezione-

-
-
7 maggio 2010
 
Aguilera ambasciatrice contro la fame
La consegna dei David di Donatello
Man Ray a Fotografia Europea
Elegante e brutale. Jean-Michel Basquiat alla Fondation Beyeler di Basilea
"World Press Photo 2010". Fotografie di autori vari
 
 
dal 21 al 24 Maggio 2020
1 Gli anni più belli 4822786   
2 Bad Boys for Life 882212   
3 Il richiamo della foresta 680273   
4 Parasite 5142949   
5 Sonic. Il film 2194723   
6 Odio l'estate 7339961   
7 Cattive acque 263009   
8 La mia banda suona il pop 240521   
9 Dolittle 4522635   
10 Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn) 348839   
tutti i film nelle sale » tutti i dettagli »

Trovo Cinema

Scegli la provincia
Scegli la città
Scegli il film
Tutti i film
Scegli il cinema
Tutti i cinema
 
 
Oggi + Inviati + Visti + Votati
 

-Annunci-