Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo Ŕ stato pubblicato il 13 marzo 2013 alle ore 17:55.
L'ultima modifica Ŕ del 13 marzo 2013 alle ore 10:53.

My24

Ci sono 15 anni di esperienza di soccorso in alta quota sull'Appennino modenese e altri tre di esperimenti e test nel fienile-garage al di lÓ del fiume Secchia, sul versante reggiano del distretto meccanico, alle spalle della start-up Northwall Innovation, esempio illuminante di come vocazione alla ricerca e all'intrapresa siano una sorta di virus nel sangue degli emiliani. Un virus foriero di prodotti di nuova concezione e tecnologia, come il casco aeronautico e i sistemi di soccorso su pista e in volo (barelle, tavole spinali) in materiali compositi creati da Nicola Campani, consulente di rescue equipment e biomeccanica degli impatti, assieme al socio esperto di reverse engineering e aerospazio Gianluca Martini (della parmense Inkay Technology, da cui Northwall nasce come divisione nel 2010 per diventare Srl l'anno scorso). Il plus dei due alpinisti-ricercatori Ŕ stata la capacitÓ di coagulare attorno a brevetti e i prototipi una supply chain di artigiani hi-tech dalla Lombardia alla Toscana: un mix di R&D e produzione di nicchia da cui banche e fondi italiani si tengono prudentemente alla larga ma che fa gola ad americani, israeliani e autriaci. Una societÓ di Buffalo ha appena firmato un non disclosure agreement con Northwall, valutata 1,2 milioni di euro, per i caschi Lmt.

Commenta la notizia

Ultimi di sezione

Shopping24

Dai nostri archivi

301 Moved Permanently

Moved Permanently

The document has moved here.