Mondo

Jamie Dimon sarà il «salvatore» delle banche italiane?

  • Abbonati
  • Accedi
l’ad di jp morgan

Jamie Dimon sarà il «salvatore» delle banche italiane?

NEW YORK - La miglior speranza per le banche italiane potrebbe avere un nome tutto americano: Jamie Dimon. L'amministratore delegato di JP Morgan, un tempo il banchiere più potente a Washington e forse sui mercati internazionali anche se la sua fama è stata appannata da scivoloni sui derivati, ha indossato oggi il mantello di potenziale “salvatore” non della propria patria finanziaria ma di...

Hai raggiunto il limite di articoli in libera lettura questo mese

Registrati

per continuare a leggere e non perdere gli articoli più interessanti selezionati per te.

Già registrato?
Accedi