Mondo

Valls non esclude di sfidare Hollande alle primarie della gauche

  • Abbonati
  • Accedi
francia

Valls non esclude di sfidare Hollande alle primarie della gauche

Francois Hollande (a sinistra) e  Manuel Valls
Francois Hollande (a sinistra) e Manuel Valls

Se la destra francese ha il suo candidato, la sinistra rischia profonde lacerazioni. Nei socialisti si profila un confronto tra il primo ministro Manuel Valls e il presidente Franois Hollande. Consapevole dell’impopolarit (la pi bassa della V Repubblica) dell’attuale inquilino dell’Eliseo, il suo primo ministro Valls per la prima volta non ha escluso di sfidarlo alle primarie socialiste in programma il 22 e il 29 gennaio con la scadenza per presentare le candidature - il 15 dicembre - che si avvicina.
In un’intervista al “Le Journal du Dimanche” (Jdd) Valls ha sostenuto: Conservo un rapporto di rispetto, amicizia e lealt con (Hollande) per la lealt non esclude la franchezza. Il contesto cambiato. La pubblicazione del suo libro di confessioni (”Quello che un presidente non dovrebbe mai dire”) ha creato un profondo disagio nella sinistra e io, come capo della maggioranza, debbo tenerne conto.

Luned mattina c’ stata una presa di posizione molto netta da parte del governo francese, dopo che nel corso delle scorse ore si erano moltiplicate le voci di un possibile rimpasto con sostituzione di Valls. Non ci sar una primaria tra il presidente della Repubblica e il primo ministro. Le cose vanno dette, e in modo chiaro, non esiste! ha affermato Stphane Le Foll, su Europe 1. Le Foll ha escluso di fatto una candidatura di Valls in presenza di quella, ancora ipotetica, di Franois Hollande. Non si pu concepire, se non negli spiriti che hanno un po’ troppa tendenza a confondere il loro risentimento personale con l’interesse dei francesi ha aggiunto. Il primo ministro ha la possibilit di candidarsi, ma a quel punto non pi primo ministro, ha precisato, evocando di fatto possibili dimissioni di Valls.

Valls ha fatto sapere che una questione di giorni la sua decisione mentre il presidente ha annunciato che comunicher le sue intenzioni entro met dicembre.

© Riproduzione riservata