Italia

Il questore di Bergamo indagato per induzione indebita e peculato, già…

  • Abbonati
  • Accedi
Fino a tre anni fa era a mIlano

Il questore di Bergamo indagato per induzione indebita e peculato, già nominato il successore

Il questore di Bergamo Fortunato Finolli è indagato per induzione indebita e peculato. Finolli, 61 anni, arrivato a Bergamo tre anni fa dopo un lungo periodo a Milano (dov'e' stato anche assessore alla Sicurezza della Giunta Albertini) è accusato di avere organizzato un contatto fra il direttore dell'Inps di Bergamo Angelo D'Ambrosio e il suo amico Gianni Cottone, imprenditore ex marito di Valeria Marini, che chiedeva di dilazionare 15 milioni di debiti tra Inps e Agenzia delle Entrate con la società di intermediazione di lavoro Maxwork per la quale lavorava.

Finolli avrebbe quindi esercitato una pressione psicologica sul direttore dell'Inps. Lui ha sempre ribattuto che nulla di illegale è stato commesso. L'ufficio e l'appartamento di Finolli sono stati perquisiti. Il questore si è messo in ferie.

Sostituito il questore di Bergamo, arriva Fabiano
Bergamo avrà un nuovo questore. Dopo lo scoppio del caso del questore Fortunato Finolli indagato per induzione indebita e peculato, il ministero dell'Interno ha deciso di nominare subito il suo successore. Si tratta di Girolamo Fabiano, 58 anni, barese, questore di Sondrio da due anni dopo avere trascorso tutta la sua vita professionale nella polizia milanese. Fabiano arrivera' a Bergamo gia' domattina.

© Riproduzione riservata