House Ad
House Ad
 

Cultura-Domenica > Cinema

La giuria di Roma premia «Kill me please». Toni Servillo unico italiano sul podio

Storia dell'articolo

Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 05 novembre 2010 alle ore 20:22.

Toni Servillo, protagonista di «Una vita tranquilla» di Claudio Cupellini, ha vinto il Marc'Aurelio d'oro della giuria del festival di Roma, Selezione Ufficiale, come miglior attore. Il premio come miglior film è andato a «Kill me please» di Olias Barco, un commedia nerissima sul tema forte dell'eutanasia. La giuria internazionale che ha selezionato i film era presieduta da Sergio Castellitto e composta dalla giornalista Natalia Aspesi, dal regista Ulu Grosbard, dallo scrittore Patrick Mcgrath, dal regista Edgar Reitz e dalla direttrice del Museo delle arti multimediali di Mosca, Olga Sviblova.

Servillo, unico italiano sul podio, ha infiammato la platea del festival con l'interpretazione di Rosario, personaggio controverso su cui grava l'ombra della camorra in un film che racconta come sia difficile lasciarsi alle spalle il male e la violenza e rifarsi una vita da ristoratore in Germania come fa appunto Rosario Russo. Il film è in uscita da oggi nelle sale. L'attore campano si è imposto sulla scena cinematografica mondiale con «Gomorra» e «Il Divo» ed è anche protagonista de «Il gioiellino», il nuovo film di Andrea Molaioli, sullo scandalo della Parmalat, che potrebbe essere presentato a Berlino o a Cannes.

Ecco tutti i premi assegnati alla sezione Selezione Ufficiale.1) Premio Marc'Aurelio della Giuria al miglior film: «Kill Me Please» di Olias Barco ; 2) Gran Premio della giuria Marc'Aurelio: «Hovnen-In a Better World» della regista danese Susanne Bier (che ha ottenuto anche il premio del pubblico al miglior film); 3) Premio speciale della giuria Marc'Aurelio: «Poll» di Chris Kraus; 4) Premio Marc'Aurelio della giuria al miglior attore: Toni Servillo per «Una Vita Tranquilla»; 5) Premio Marc'Aurelio della Giuria alla migliore attrice: tutto il cast femminile del messicano «Las Buenas hierbas»; 6) Targa Speciale del Presidente della Repubblica Italiana al film che meglio mette in rilievo i valori umani e sociali: «Dog Sweat» di Hossein Keshavarz .

La Targa Speciale del Presidente della Repubblica Italiana al film che meglio mette in rilievo i valori umani e sociali è stata assegnata a «Dog Sweat» di Hossein Keshavarz, film sulla vita di sei ragazzi nell`Iran di oggi. Nella sezione «L`altro cinema/Extra» il Premio Marc`Aurelio al miglior documentario è andato a «De Regenmakers» di Floris-Jan Van Luyn. Il Premio Marc`Aurelio Esordienti è stato vinto da Kaspar Munk per "«Hold Om Mig», mentre nell`ambito della sezione «Alice nella città», le due giurie di ragazzi hanno assegnato il Premio Marc`Aurelio Alice nella città sotto i 12 anni al film «I Want To Be a Soldier» di Christian Molina e il Premio Marc`Aurelio Alice nella città sopra i 12 anni ad «Adem» di Hans Van Nuffel.

L’articolo continua sotto

Tags Correlati: Better World | Edgar Reitz | Germania | Kaspar Munk | Natalia Aspesi | Om | Patrick Mcgrath | Roma | Sergio Castellitto | Soldier of Fortune | Teatro | Toni Servillo | Ulu Grosbard

 

Cala quindi il sipario sulla quinta edizione del Festival di Roma che ha registrato quest'anno un record di incassi record: 460 mila euro, per 118 mila biglietti emessi (102mila l'anno scorso) e con il 92 per cento di occupazione delle sale e gli accreditati che crescono a 8.598 unità (l'anno scorso erano 7.720)..

Trovo Cinema

Tutti i film

Tutti i cinema

Database del cinema

Film

Artisti

Tutto

Shopping24

Da non perdere

L'esempio di Baffi e Sarcinelli in tempi «amari»

«Caro direttore, ho letto (casualmente di fila) i suoi ultimi tre memorandum domenicali. Da

L'Europa federale conviene a tutti

Ho partecipato la scorsa settimana a Parigi a un incontro italo francese, dedicato al futuro

Non si può privatizzare la certezza del diritto

In questa stagione elettorale, insieme ad un notevole degrado, non solo lessicale, ma anche di

Le sette criticità per l'economia Usa

Quale futuro si prospetta per l'economia degli Stati Uniti e per quella globale, inevitabilmente

Sull'Ilva non c'è più tempo da perdere

La tensione intorno al caso dell'Ilva non si placa. Anzi, ogni giorno che passa – nonostante i

Casa, la banca non ti dà il mutuo? Allora meglio un affitto con riscatto. Come funziona

Il mercato dei mutui in Italia resta al palo. Nell'ultimo mese la domanda di prestiti ipotecari è


Jeff Bezos primo nella classifica di Fortune «businessperson of the year»

Dai libri alla nuvola informatica: Jeff Bezos, fondatore e amministratore delegato di Amazon,

Iron Dome, come funziona il sistema antimissile israeliano che sta salvando Tel Aviv

Gli sporadici lanci di razzi iraniani Fajr-5 contro Gerusalemme e Tel Aviv costituiscono una

Dagli Assiri all'asteroide gigante del 21/12/2012, storia di tutte le bufale sulla fine del mondo

Fine Del Mondo, Armageddon, end of the World, Apocalypse? Sembrerebbe a prima vista roba da