Food24

Addio minestrine, l'ospedale diventa gourmet. Il Gemelli si affida…

  • Abbonati
  • Accedi
in Primo Piano

Addio minestrine, l'ospedale diventa gourmet. Il Gemelli si affida allo stellato Heinz Beck

Mai pi impietose minestrine insipide, petto di  pollo ai ferri, ruvide insalate al naturale o, peggio, zucchine bollite. Per chi ha problemi di salute  o pronto  a smaltire con fiducia  i chili di troppo, si cambia musica: Gemelli@Fornelli porta lo chef in corsia trasformando il piatto da ospedale in una pietanza gourmet. E dispensa consigli e risposte ai post dei suoi utenti garantendo assistenza alimentare qualificata e soprattutto di gusto:  su gemellifornelli.it  (e sullo stesso profilo Facebook) la dieta social e porta la firma dello stellatissimo Heinz Beck. La valutazione medica  di ogni singolo caso affidata a un’quipe di nutrizionisti del Policlinico romano, guidata dal direttore dell’Unit operativa dietetica del Gemelli Prof. Giacinto Abele Miggiano.

Obesit, diabete, allergie e intolleranze, cuore e ipertensione, digestione e celiachia, bulimia e anoressia, benessere e sport sono i temi clinici di riferimento, in relazione ai quali verranno proposte ricette sane ma piene di sapore. “Anche quando si colpiti da una malattia come  l’obesit o da intolleranze gravi come la celiachia, o quando si ricoverati in ospedale – spiega il professor Miggiano – si pu mangiare con gusto. Noi daremo assistenza interattiva a distanza, rendendo possibile un percorso di orientamento anche ai pazienti dismessi”.

I men consigliati saranno personalizzati, studiati ad hoc per i ricoverati, i convalescenti o per chi da casa vuole  imparare ad alimentarsi in modo pi corretto.

“Prendersi cura della salute delle persone significa impegnarsi per garantire la qualit della vita – afferma  il professor Franco Anelli, rettore dell’Universit Cattolica  – offrendo strumenti di efficace prevenzione o di cura delle malattie. Quella che oggi viene proposta pu a pieno diritto essere definita come un’operazione culturale: qui concilieremo il piacere del gusto con l’attenzione alla salute”.

Beck: un buon piatto non   mai solo calorie e nutrienti

Heinz Beck, paladino della cucina mediterranea, 3 stelle Michelin al ristorante romano La Pergola, partecipa con entusiasmo: “In questa iniziativa che  un progetto di utilit sociale sul web  metto a disposizione le mie conoscenze. Trasferibili in ambito domestico e a basso costo. Non abbiate paura di sprecare tempo in cucina perch tutto tempo investito bene: in prevenzione, benessere fisico, psicologico e sociale”. Un buon piatto, dunque, non   mai solo calorie e nutrienti. Il sapore secondo Beck parte da ricette semplici e dalla qualit degli ingredienti.

© Riproduzione riservata