Food24

La cucina di Air France

  • Abbonati
  • Accedi
in Primo Piano

La cucina di Air France

Menu business: rinnovato due volte al mese.

I piatti in business: pollack in succo di cozze e scorza di limone confit di Menton, contornato da teneri ortaggi; duo di gamberi e calamari, conditi con salsa di aragosta profumata al dragoncello, riso rosso e cimette di spinaci; Saint-Jacques fritte, crema di tartufo, polenta dorata e piselli; spezzatino di vitello con verbena, fricassea di verdure colorate; anatra laccata con peperoni rari e miele di agrumi, ananas e mango caramellato, bastoncini di verdure; manzo brasato, salsa al tartufo nero, asparagi e porcini saltati.

Menu economy: in alternativa a quelli gratuiti, 4 menu la carte: “Ocan”, “Tradition”, “Italia” o una “Slection LeNtre”.

Pasti speciali: senza allergeni; dietetico senza salsa; per diabetici; senza glutine; senza sale aggiunto; indiano vegetariano; vegetariano; latto-ovo-vegetariano; ind; kasher; halal; per neonati; per bambini. Da richiedersi 48 ore prima.

Vini: cantina dei vini e champagne serviti a bordo in tutte le classi. La proposta cambia ogni due mesi.

Chef: cambia ogni sei mesi in business class: Jol Robuchon, Guy Martin, Thibaut Ruggeri, Rgis Marcon (tratta Tokyo-Narita) 3 stelle Michelin. Ora Michel Roth.

Plus: app per iPhone dove visionare i menu proposti.

© Riproduzione riservata