House Ad
House Ad
 

Notizie Italia

La 'ndrangheta punta su Sanremo

Storia dell'articolo

Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 23 gennaio 2011 alle ore 08:14.


Imperia è la periferia della 'ndrangheta più violenta e affaristica in Liguria. Nei Comuni di Ventimiglia e Bordighera sono stati disposti gli accessi agli atti per sospette infiltrazioni della 'ndrangheta. Due giorni fa il prefetto Francescopaolo Di Menna ha inviato al ministro dell'interno Roberto Maroni la relazione finale su Bordighera mentre per Ventimiglia la verifica non è terminata. Sono in molti, però, a sospettare che tutto si risolverà in una bolla di sapone. Si teme l'effetto Fondi (Latina), anch'essa all'epoca governata dal centrodestra, che lo scorso anno fu «graziata» dallo scioglimento nonostante una circostanziata relazione dell'allora prefetto Bruno Frattasi.
Gli affari miliardari delle cosche girano sulla ruota del Casinò ed è proprio lì che puntano sempre le famiglie calabresi (tra le altre Ventri, Papalia, Sergi, Pellegrino, Iamundo) che da oltre 40 anni svernano in Liguria e ormai ne parlano il dialetto. Chi prova a stroncare questa strategia – fatta innanzitutto di profonde compiacenze politiche e passepartout nelle classi dirigenti – entra stabilmente nel mirino delle cosche.
L'11 gennaio sono stati arrestati due calabresi – apparentemente slegati da dinamiche criminali – sospettati di progettare un doppio attentato contro due ufficiali dell'arma dei carabinieri troppo solerti nelle indagini. C'è chi sussurra, però, che il vero obiettivo fosse il capo della procura di Sanremo, Roberto Cavallone, che da quando si è insediato lotta senza sosta contro il radicamento mafioso. A partire proprio dalle mani protese verso il Casinò.
Imperia – dove recentemente conducevano le tracce del superboss di Cosa Nostra Matteo Messina Denaro – è una polveriera. Il 20 gennaio il capo della Procura di Torino, Giancarlo Caselli, ha condotto l'interrogatorio di Gianfranco Boccalatte, da marzo 2009 presidente del Tribunale di Imperia, indagato per corruzione in atti giudiziari. Secondo l'accusa avrebbe agevolato alcuni detenuti affiliati alla 'ndrangheta, con permessi premio e concessioni di semilibertà in cambio di soldi e, forse, di donne. Pura coincidenza ma in molti vedevano Boccalatte proiettato verso la presidenza del Casinò di Sanremo. Lui smentisce tutto e proietta sulla regione la sua rettitudine.

L’articolo continua sotto

Tags Correlati: Bordighera | Bruno Frattasi | Confindustria | Cosa Nostra | Francescopaolo Di Menna | Giancarlo Caselli | Gianfranco Boccalatte | Latina | Matteo Messina Denaro | Ministero dell'Interno | Roberto Cavallone | Roberto Maroni | Sanremo | Ventimiglia

 

La situazione è talmente esplosiva che Confindustria Imperia e il ministero dell'Interno hanno da mesi pronto per la firma un protocollo di legalità (il primo al Nord) che dovrebbe chiamare le imprese e le Istituzioni a un giro di vite verso chi delinque e sgarra. La firma avrebbe dovuto essere apposta la mattina del 1° dicembre ma a poche ore dalla sigla il Viminale ha fatto sapere che non avrebbe potuto onorare l'appuntamento a causa di impegni improvvisi. Firma, dunque, rinviata e pressing sul ministero delle imprese che mai come ora tengono alta la guardia. Il presidente di Confindustria Liguria Sandro Cepollina, fino a pochi mesi fa a capo della territoriale di Imperia, aprendo i lavori dell'assemblea confindustriale ligure il 25 ottobre 2010, aveva improntato la sua relazione programmatica proprio alla lotta senza se e senza ma alle mafie che così pesantemente inquinano la società, la finanza e l'economia regionale.
Per ulteriori approfondimenti http://robertogalullo.blog.ilsole24ore.com
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Shopping24

Da non perdere

L'esempio di Baffi e Sarcinelli in tempi «amari»

«Caro direttore, ho letto (casualmente di fila) i suoi ultimi tre memorandum domenicali. Da

L'Europa federale conviene a tutti

Ho partecipato la scorsa settimana a Parigi a un incontro italo francese, dedicato al futuro

Non si può privatizzare la certezza del diritto

In questa stagione elettorale, insieme ad un notevole degrado, non solo lessicale, ma anche di

Le sette criticità per l'economia Usa

Quale futuro si prospetta per l'economia degli Stati Uniti e per quella globale, inevitabilmente

Sull'Ilva non c'è più tempo da perdere

La tensione intorno al caso dell'Ilva non si placa. Anzi, ogni giorno che passa – nonostante i

Casa, la banca non ti dà il mutuo? Allora meglio un affitto con riscatto. Come funziona

Il mercato dei mutui in Italia resta al palo. Nell'ultimo mese la domanda di prestiti ipotecari è


Jeff Bezos primo nella classifica di Fortune «businessperson of the year»

Dai libri alla nuvola informatica: Jeff Bezos, fondatore e amministratore delegato di Amazon,

Iron Dome, come funziona il sistema antimissile israeliano che sta salvando Tel Aviv

Gli sporadici lanci di razzi iraniani Fajr-5 contro Gerusalemme e Tel Aviv costituiscono una

Dagli Assiri all'asteroide gigante del 21/12/2012, storia di tutte le bufale sulla fine del mondo

Fine Del Mondo, Armageddon, end of the World, Apocalypse? Sembrerebbe a prima vista roba da