Storia dell'articolo

Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 15 giugno 2011 alle ore 18:02.

My24
Verso il Meeting di Rimini, Napolitano lo inaugura il 21 agosto sotto il segno della sussidiarietàVerso il Meeting di Rimini, Napolitano lo inaugura il 21 agosto sotto il segno della sussidiarietà

Cento convegni e poi mostre, spettacoli e sport. Tutto è pronto per il meeting di Rimini che il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, inaugurerà il 21 agosto, con una mostra e un dibattito sul tema '150 di sussidiarietà'. Sarà uno degli incontri clou. Con il Capo dello Stato ci saranno il presidente del Meeting, Emilia Guarnieri e il presidente della Fondazione per la Sussidiarietà, Giorgio Vittadini, oltre al vicepresidente della Camera, Maurizio Lupi, e al vicesegretario del Partito Democratico, Enrico Letta.

Nell'anno delle celebrazioni dei 150 anni dell'unità d'Italia, un altro convegno sarà dedicato alla storia del nostro Paese e al cammino del popolo italiano, con Giuliano Amato, presidente della Treccani, Marta Cartabia, costituzionalista della Bicocca e Maria Bocci, docente di storia all'Università Cattolica di Milano.

Il tema del meeting, "E l'esistenza diventa un'immensa certezza", sarà svolto dal filosofo Costantino Esposito. "Con gli occhi degli apostoli" è il titolo della conferenza a cui prenderanno parte il custode di Terrasanta, padre Pierbattista Pizzaballa, e il biblista José Miguel Garcia.
Il filosofo francese Fabrice Hadjadj farà una riflessione sulla modernità e sulla certezza.

Il contributo dei cristiani in politica sarà oggetto del convegno che vedrà tra i relatori Phillip Blond, direttore di ResPublica, Joseph Daul, Presidente del gruppo del Ppe al Parlamento Europeo, Marcos Zerbini, Deputato al Parlamento dello Stato di San Paolo (Brasile) e Roberto Formigoni, Presidente della Regione Lombardia.

Il ministro degli esteri, Franco Frattini, insieme a rappresentanti della società civile araba, interverrà sui temi legati al Mediterraneo, all'area del Nord Africa di fronte alla grande sfida di conciliare stabilità e diritti.

Previsti inoltre appuntamenti dedicati all'approfondimento di temi specifici per un pubblico specializzato; la serie di incontri denominata "Un Caffè Italiano… domande sull'Unità", occasione per i giovani di incontrare e porre domande a esperti sul tema dell'unità del nostro paese. La fascia Testi e contesti presenterà libri, musica e video. E poi ci sarà la rassegna di reportage internazionali dal titolo "Storie dal mondo".

Presso i Musei Comunali di Rimini, sarà allestita la mostra "La sapienza risplende. Madonne d'Abruzzo tra Medioevo e Rinascimento". Nove, invece, saranno le esposizioni allestite all'interno dei padiglioni fieristici. E poi oltre 20 spettacoli di musica e teatro con Ambrogio Sparagna, i Chieftains, Niccolò Fabi, Paolo Cevoli, Massimo Popolizio.

Commenta la notizia

Shopping24

Dai nostri archivi