Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 03 settembre 2012 alle ore 06:35.

My24

L'aumento di tariffe, imposte e carburanti costerà da 200 a 450 euro per famiglia tra settembre e dicembre. La "stangata d'autunno" è il frutto degli ultimi rincari dell'energia e delle manovre finanziarie dei mesi passati, che fanno sentire in questo periodo i propri effetti. A partire dal conguaglio dell'Imu, che in quasi tutte le città si annuncia più caro del primo acconto di giugno. Le elaborazioni, condotte da Ref Ricerche e Unioncamere Indis su tre profili-tipo di famiglia, evidenziano un aumento nell'ordine del 20% della spesa annua complessiva prevista per il 2012, rispetto ai 12 mesi precedenti.
Servizi u pagine 2 e 3
Il conto dei rincari
IL SINGLE
LA COPPIA DI ANZIANI
FAMIGLIA CON DUE BAMBINI

Shopping24

Dai nostri archivi