My24

Nella 30esima giornata di Serie B il Palermo mette una seria ipoteca sulla promozione vincendo 2-1 sul difficile campo del Pescara. Mascara risponde a Dybala ma Belotti regala i 3 punti alla squadra di Iachini che sale a 59 punti in classifica, più 9 sull'Empoli che travolge in casa per 4-0 la malcapitata Reggina. Le reti dei toscani portano la firma di Maccarone, Rugani e doppietta di Rugani. A Terni il Lanciano viene fermato sull'1-1 e scivola così in terza posizione a meno 2 dall'Empoli: padroni di casa in vantaggio con Zito, recuperati poi da Paghera.

Cesena e Crotone agganciano il Trapani al quarto posto a quota 46. Gli emiliani si impongono 1-0 sul fanalino di coda Juve Stabia con un rigore di Cascione mentre i calabresi non vanno oltre lo 0-0 col Bari. Pesante tonfo del Latina che crolla 4-0 sul campo del Modena ma rimane aggrappato all'ottavo posto, l'ultimo valido per l'ingresso ai playoff. I gol dei canarini sono ad opera di Babacar, Granoche su rigore, Rizzo e Mangni. Colpo esterno dello Spezia che si impone 2-0 a Brescia grazie al penalty di Ferrari ad una rete di Bellomo.

Esordio negativo per Pillon sulla panchina del Carpi: il Novara, infatti, vince 1-0 con un rigore trasformato da Buzzegoli. Nelle parti basse della classifica clamoroso 4-0 del Cittadella nel derby col Padova: reti di Pellizzer, Dentello, Perez (rigore) e Donnarumma. Con questo successo il Citta si porta in zona playout a più tre sui patavini.

Shopping24

Dai nostri archivi