House Ad
House Ad
 

Cultura-Domenica Libri

Dr.Jekyll e Mr. Hyde, quando il romanzo è "elettronico"

Storia dell'articolo

Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 13 maggio 2010 alle ore 20:36.
L'ultima modifica è del 14 maggio 2010 alle ore 15:34.

Detto fatto. Erano stati messi online proprio mentre si svolgeva al Salone del libro di Torino circa 400 titoli in formato ebook sulla più grande libreria virturale italiana (www.ibs.it), che in serata è giunto anche il primo libro comprato. È di Giunti Editore ed è un classico: Lo strano caso del Dr. Jekyll e Mr. Hyde di di Stevenson, nella traduzione di Luciana Pirè. Anche il prezzo è significativo: sul portale il volume costa appena 2,90 <SC214,192>.

Non a caso il costo degli ebook sarà uno dei punti centrali intorno al quale si svilupperà il dibattito (e il business, soprattutto) editoriale nei prossimi tempi: e se il presidente del Centro per il Libro e la Lettura, Gian Arturo Ferrari, individua nel fattore prezzo la chiave con la quale (in tempi per ora imprevedibili) l'ebook vincerà la sua partita, non tutti gli editori sono sicuri del prezzo che è giusto dare al prodotto.

Quello che è sicuro è che gli ebook sono stati al centro dell'attenzione della prima giornata di Salone. Intanto con i dati di propensione all'acquisto, diffusi dall'Associazione italiana editori. Secondo le stime il totale dei titoli presentati nel formato elettronico (sia ePub che Pdf) arriverà a coprire a dicembre 2010 l'1,5% del catalogo vivo dei titoli e l'8-9% delle novità. Entro Natale dovrebbero essere 4.500 i titoli distribuiti dai vari attori sul mercato italiano. E tutti gli editori sono attivi sul fronte.

Riccardo Cavallero, direttore generale Libri Trade Mondadori, ha confermato il lancio dei nuovi ebook di Einaudi, Mondadori, Piemme e Sperling&Kupfer, partendo con un'offerta di 1.400 titoli di cui 400 novità, Bruno Ma, vicepresidente di Giunti ha annunciato i primi 200 titoli già da ieri disponibili (guide e fiction in particolare), mentre il consorzio Edigita che raggruppa Feltrinelli, Rcs e le etichette Gems Messaggerie Italiane metterà a disposizione quasi 2.000 titoli; infine il gruppo indipendente BookRepublic, da giugno metterà online circa 1000 titoli (tra le sigle Blu edizioni, minimumfax, Il Saggiatore, Instar, Iperborea, Nottetempo).

L'avvento degli ebook coincide con quello dell'iPad (battaglie legali permettendo): cambieranno, questo scommettono gli editori, i modi di leggere i libri, tanto più che sono proprio i forti lettori, quelli che leggono un libro al mese, a dimostrarsi più interessati al nuovo media. Intanto il caro vecchio libro di carta non molla: infatti, secondo le analisi di NielsenBookScan il 2009 è stato positivo e il 2010 va ancora meglio. Se infatti il 2009 ha registrato complessivamente una crescita a valore del 3,1% (si è passati per i canali trade dai 1.324milioni di euro del 2008 ai 1.365 del 2009), nei primi 3 mesi e mezzo del 2010 la crescita è passata al 3,7% rispetto allo stesso periodo del 2009. Le librerie tradizionali e quelle di catena sono il principale veicolo di diffusione del libro, anche se il canale Internet (pur fermo intorno al 4% del totale) cresce al ritmo del 25% l'anno.

L’articolo continua sotto

Libri, mercato in crescita esplodono le librerie online. Nella foto la preparazione di uno stand del Salone del Libro (Ansa)

L'e-book incalza ma le vecchie librerie restano le preferite

TORINO - Tendenze più che positive e che contrastano con altri settori merceologici: i libri non

E-book in Italia, fenomeno in crescita ma ancora di nicchia. Nella foto Jeff Bezos CEO di Amazon (Afp)

e-book in Italia, fenomeno in crescita ma ancora di nicchia

Direttamente dal Salone del Libro di Torino, nell'ambito del convegno "Che fine farà l'e-book: tra

Parte l'ebook firmato Telecom. Nella foto l'ad Franco Bernabè

Parte l'ebook firmato Telecom

Una chiamata alle armi rivolta al mondo dell'editoria, per cavalcare (e non subire) il processo di

Tags Correlati: Bruno Ma | Cultura | Edigita | Feltrinelli | Gems Messaggerie Italiane | Giunti | Gruppo Editoriale Il Saggiatore | Luciana Pirè | Mondadori | RCS | Riccardo Cavallero

 

A incentivare la lettura, poi, dovrebbe pensarci anche la Festa del Libro (il 23 maggio la prima edizione) che verrà presentata oggi al Salone. I ragazzi piemontesi, intanto, secondo quando ha dichiarato ieri il presidente della Regione Cota, aprendo il Salone, avranno nel 2011 un buono di 50 euro da spendere in libri. Chissà, se qualcuno riceverà un reader a Natale, potrebbe anche investirli in ebook.

Shopping24

Da non perdere

L'esempio di Baffi e Sarcinelli in tempi «amari»

«Caro direttore, ho letto (casualmente di fila) i suoi ultimi tre memorandum domenicali. Da

L'Europa federale conviene a tutti

Ho partecipato la scorsa settimana a Parigi a un incontro italo francese, dedicato al futuro

Non si può privatizzare la certezza del diritto

In questa stagione elettorale, insieme ad un notevole degrado, non solo lessicale, ma anche di

Le sette criticità per l'economia Usa

Quale futuro si prospetta per l'economia degli Stati Uniti e per quella globale, inevitabilmente

Sull'Ilva non c'è più tempo da perdere

La tensione intorno al caso dell'Ilva non si placa. Anzi, ogni giorno che passa – nonostante i

Casa, la banca non ti dà il mutuo? Allora meglio un affitto con riscatto. Come funziona

Il mercato dei mutui in Italia resta al palo. Nell'ultimo mese la domanda di prestiti ipotecari è


Jeff Bezos primo nella classifica di Fortune «businessperson of the year»

Dai libri alla nuvola informatica: Jeff Bezos, fondatore e amministratore delegato di Amazon,

Iron Dome, come funziona il sistema antimissile israeliano che sta salvando Tel Aviv

Gli sporadici lanci di razzi iraniani Fajr-5 contro Gerusalemme e Tel Aviv costituiscono una

Dagli Assiri all'asteroide gigante del 21/12/2012, storia di tutte le bufale sulla fine del mondo

Fine Del Mondo, Armageddon, end of the World, Apocalypse? Sembrerebbe a prima vista roba da