House Ad
House Ad
 

Cultura-Domenica > Cinema

Le due mogli di Dino De Laurentiis: la languida bellezza di Silvana e il fascino luminoso di Martha

Storia dell'articolo

Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 11 novembre 2010 alle ore 19:24.

Dino De Laurentiis diceva di avere capito cosa doveva fare dopo avere interrogato lo specchio. A quell'epoca, negli anni Trenta, aveva debuttato in un film intitolato «Troppo tardi ti ho conosciuta». Il resto della straordinaria carriera di questo brillante produttore a cavallo tra due mondi, sia in senso storico, sia in senso geografico, è noto. Come è noto il suo ingresso precoce nel mondo del lavoro vendendo gli spaghetti impastati dal padre a Torre Annunziata.

Come l'eroe della «Sposa americana» di Mario Soldati, ha avuto due mogli emblematiche, una italiana, Silvana Mangano, e l'altra americana, Martha. Non in contemporanea però, un difficile esercizio più agevole per gli eroi dei romanzi che per i protagonisti della vita reale, specie se impegnata come quella di De Laurentiis. D'altronde come resistere alla languida bellezza della Mangano, alle belle gambe esaltate dalle calze della mondina di «Riso amaro»?

Ma Silvana non era una starlette qualsiasi e, malgrado il grande successo che l'aveva fatta paragonare a Rita Hayworth, aveva cercato, a costo di rifiutare ruoli importanti, di scostarsi dall'immagine sexy con cui si era affermata. I maligni sostenevano che l'attrice aveva rifiutato il ruolo, poi assunto da Anouk Aimée, nella «Dolce vita» di Fellini per la gelosia del marito verso Mastroianni. Intanto nascevano, uno dopo l'altro, i quattro figli.

Il parallelismo delle coppie diva-produttore, tra Loren-Ponti e Mangano-De Laurentiis faceva risaltare la complessità nascosta dietro la perfezione dei tratti della moglie di De Laurentiis. Intanto si approfondivano i contrasti tra Dino, passionale e vulcanico, e quella donna intelligente e contrastata, apparentemente distaccata con i figli. I due avrebbero divorziato trentanni dopo il matrimonio, ma sarebbero rimasti legati fino alla precoce scomparsa della Mangano.

Se la Mangano incarnava l'ideale della bellezza mediterranea, la seconda moglie, la bionda Martha, madre di due sue figlie, era l'immagine del fascino americano, oltre ad essere professionalmente legata a Dino. De Laurentiis sembra avere realizzato il sogno contradditorio dei suoi contemporanei, anche se, come sempre, la vita si diverte a ribaltare i clichés e ad essere fredda era l'italiana e non la dinamica americana.

Da Roma a Los Angeles: le due vite di un produttore che non mollava mai. Nella foto Dino De Laurentiis con la moglie Martha mentre riceve il Leone d'oro alla carriera al Festival del Cinema di Venezia nel settembre 2003 (Epa)

Da Roma a Los Angeles: le due vite di un produttore che non mollava mai

Volete farvi insultare? Scegliete come mestiere il produttore cinematografico! Non c'è nessun

È morto a Los Angeles il produttore Dino De Laurentiis (Ansa)

È morto a Los Angeles il produttore Dino De Laurentiis

È morto a Los Angeles il produttore Dino De Laurentiis. Era nato a Torre Annunziata l'8 agosto del

Al Macro un labirinto di scenografie: viaggio nel magico mondo di Fellini

Un viaggio nel soprannaturale, per entrare nel magico mondo di Federico Fellini. È al grande

De Laurentiis, una vita per il cinema italiano

Tags Correlati: Anouk Aimée | Cinema | Dino De Laurentiis | Mario Soldati | Rita Hayworth | Silvana Mangano

 

Trovo Cinema

Tutti i film

Tutti i cinema

Database del cinema

Film

Artisti

Tutto

Shopping24

Da non perdere

L'esempio di Baffi e Sarcinelli in tempi «amari»

«Caro direttore, ho letto (casualmente di fila) i suoi ultimi tre memorandum domenicali. Da

L'Europa federale conviene a tutti

Ho partecipato la scorsa settimana a Parigi a un incontro italo francese, dedicato al futuro

Non si può privatizzare la certezza del diritto

In questa stagione elettorale, insieme ad un notevole degrado, non solo lessicale, ma anche di

Le sette criticità per l'economia Usa

Quale futuro si prospetta per l'economia degli Stati Uniti e per quella globale, inevitabilmente

Sull'Ilva non c'è più tempo da perdere

La tensione intorno al caso dell'Ilva non si placa. Anzi, ogni giorno che passa – nonostante i

Casa, la banca non ti dà il mutuo? Allora meglio un affitto con riscatto. Come funziona

Il mercato dei mutui in Italia resta al palo. Nell'ultimo mese la domanda di prestiti ipotecari è


Jeff Bezos primo nella classifica di Fortune «businessperson of the year»

Dai libri alla nuvola informatica: Jeff Bezos, fondatore e amministratore delegato di Amazon,

Iron Dome, come funziona il sistema antimissile israeliano che sta salvando Tel Aviv

Gli sporadici lanci di razzi iraniani Fajr-5 contro Gerusalemme e Tel Aviv costituiscono una

Dagli Assiri all'asteroide gigante del 21/12/2012, storia di tutte le bufale sulla fine del mondo

Fine Del Mondo, Armageddon, end of the World, Apocalypse? Sembrerebbe a prima vista roba da