Storia dell'articolo

Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 22 marzo 2011 alle ore 08:10.

My24

Paolo Gioacchino Ligresti diversifica. Il più giovani dei tre eredi di Salvatore Ligresti si lancia nelle attività della ristorazione a fianco dei fratelli Gorla, che guidano l'omonimo gruppo controllato dalla Gesafin.

Nelle scorse settimane Paolo Ligresti, classe 1969, è diventato infatti socio di maggioranza col 51% di Accademia Commerciale la cui quota restante è della spagnola Grafil Investments (gruppo Gesafin), con Davide Gorla, classe 1970, amministratore unico e ha rilevato il 10% di C Box, dove gli altri azionisti sono Gesafin, Grafil Investments e Dario's Italia e che vede Daniele Gorla, classe 1967, come amministratore unico. Le attività di Accademia Commerciale sono, fra le altre, la "distribuzione, intermediazione commercializzazione e vendita di prodotti alimentari, in particolare pizze, pasticceria fresca e gelati". C Box si occuperà invece di «gestione di ristoranti, bar, pasticcerie, markets, tavole calde, alberghi», ma anche di vendita al minuto di prodotti alimentari. Paolo Ligresti, fratello di Giulia Maria e Jonella, consigliere e membro dell'esecutivo di FonSai, ha recentemente seguito la vendita della banca svizzera Gesfid, controllata dal gruppo assicurativo, alla Pkb Privatbank della famiglia Trabaldo Togna. (An.Giac.)

Commenta la notizia

Shopping24

Dai nostri archivi