Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 02 maggio 2014 alle ore 16:41.

My24
Alan Mulally (AFP Photo)Alan Mulally (AFP Photo)

Alan Mulally, che lascerà la Ford il prossimo 1° luglio dopo otto anni al vertice, ha accumulato in questo periodo un compenso stimato in 300 milioni di dollari (circa 220 milioni di euro) in azioni e stock option. Il calcolo è stato effettuato da CnnMoney, che ha consultato i documenti depositati dall'azienda presso la Sec. Un compenso di questo ammontare è inusuale per il ceo di un'azienda della old economy, ricorda la Cnn.

Per quanto riguarda Mulally, al valore stimato di 285 milioni di dollari di azioni e opzioni (al lordo delle tasse) vanno aggiunti 44,2 milioni di stipendi e bonus, e un pagamento finale una tantum pari a 4 volte quanto contribuito dall'azienda al piano pensioni di Mulally. Il totale salirebbe così verso quota 350 milioni di dollari (oltre 250 milioni di euro). Per fare un paragone in casa nostra, il valore attuale dei compensi lordi accumulati in 10 anni al Lingotto da Sergio Marchionne è attualmente di poco più di 300 milioni di euro, ovvero equivalente (su base annua) a quello di Mulally.

Commenta la notizia

Listino azionario italia

301 Moved Permanently

Moved Permanently

The document has moved here.

Principali Indici

301 Moved Permanently

Moved Permanently

The document has moved here.

301 Moved Permanently

Moved Permanently

The document has moved here.

Shopping24

Dai nostri archivi