Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 26 ottobre 2012 alle ore 17:28.

My24

«Berlusconi condannato a 4 anni». La notizia della condanna di Silvio Berlusconi per frode fiscale nel processo Mediaset sui diritti-tv fa il giro del mondo. Dopo pochi minuti dall'annuncio, il titolo appare sui siti delle principali testate internazionali.

Al Jazeera titola «Berlusconi condannato a 4 anni per evasione fiscale». La Bbc: «Berlusconi condannato per frode sulle tasse». Stesso titolo per la Cnn. Poi è la volta di El Pais: il volto di Berlusconi è affiancato al titolo «Berlusconi, condanna a 4 anni di prigione». La replica, in lingua spagnola, di quello che a distanza di pochi minuti pubblica, in apertura, Le Figaro.

Sul sito del Financial Times si può vedere una foto dell'ex presidente del consiglio, seduto in parlamento, con la mano appoggiata sul banco a sorreggere il volto. Il titolo è sempre lo stesso: «Berlusconi condannato a quattro anni». Stesso schema su The Independent: in questo caso, Berlusconi sembra mordersi le labbra, in una smorfia mista di rabbia e delusione.

Liberation si affretta a dare l'annuncio con una breaking news che sovrasta le altre notizie di giornata. Le Monde non si accontenta del titolo, ma completa il montaggio con una foto di Berlusconi bianco in volto, dall'espressione più tesa che mai.

Ma a sbizzarrirsi sono soprattutto i gironali tedeschi. La Bild mette la foto di Berluscone in apertura, con il titolo: «Condanna a 4 anni per Berlusconi». Lo stesso fa The Spiegel online, che ha anche scelto l'immagine di Berlusconi meno fotogenica di tutte. L'ex premier non gradirà.

Commenta la notizia

Shopping24

Dai nostri archivi